laRegione
Nuovo abbonamento
coronavirus-focolaio-in-centro-di-accoglienza-a-como
(foto: Ti-Press)
Confine
24.06.2020 - 13:110
Aggiornamento : 14:52

Coronavirus, focolaio in centro di accoglienza a Como

Sette ospiti della 'Piccola casa Ozanam' sono risultati positivi al tampone effettuato martedì mattina

Sette clochard ospitati nel centro di accoglienza ''Piccola casa Ozanam'' di via Napoleona a Como sono risultati positivi al tampone a cui erano stati sottoposti martedì mattina.

La decisione di sottoporre al test tutti i clochard, una quarantina, ospitati nel centro di accoglienza, era stata presa dopo che una donna, pure lei ospite di Ozanam, era risultata positiva all'ospedale Sant'Anna, dove era stata ricoverata per una operazione di routine al ginocchio destro. Potrebbe essere stata lei il veicolo della trasmissione del virus.

I sei contagiati, tutti asintomatici in buone condizioni di salute, nel pomeriggio di martedì sono stati trasferiti nei locali dell’ex Asl di via Cadorna. Una struttura con trenta posti letto che era stata allestita per ospitare dei senza tetto contagiati dal virus. 

© Regiopress, All rights reserved