Confine
30.07.2018 - 10:180
Aggiornamento 10:47

Alpinista svizzero muore sul Monte Bianco

L'uomo, di 71 anni, era in cordata con una guida cinquantasettenne, suo connazionale. I due procedevano lungo la via normale a 4'248 metri.

Un alpinista svizzero è morto sul versante francese del massiccio del Monte Bianco. Lo comunicano l'agenzia Ansa e media francesi, citando la gendarmeria di Chamonix. L'uomo, di 71 anni, era in cordata con una guida cinquantasettenne, suo connazionale. I due procedevano lungo la via normale per il Mont Blanc du Tacul (4'248 metri) quando sono precipitati. L'incidente è avvenuto verso le 8 di ieri, quando la cordata si trovava nella prima parte dell'ascesa. La guida alpina è sopravvissuta. Sul posto è intervenuta in elicottero la gendarmeria di Chamonix.

Tags
alpinista
cordata
alpinista svizzero
monte bianco
bianco
monte
guida
© Regiopress, All rights reserved