Confine
13.07.2018 - 13:500

Strage di Erba, scritto l'ultimo capitolo giudiziario

I giudici della quinta sezione penale della Corte di Cassazione ieri hanno definitivamente condannato all'ergastolo i coniugi Rosa Bazzi e Olindo Romano

Sulla strage di Erba, tre donne ed un bambino, uccisi la sera dell'11 dicembre 2006, è stato scritto l'ultimo capitolo giudiziario. I giudici della quinta sezione penale della Corte di Cassazione ieri hanno definitivamente scritto la verità giudiziaria su Rosa Bazzi e Olindo Romano ed hanno condannato in via definitiva all'ergastolo i coniugi di Erba. I giudici della Suprema Corte hanno rigettato il ricorso presentato dai legali della coppia contro il provvedimento con cui i giudici della Corte d'appello di Brescia, nello scorso gennaio, non avevano ammesso l'incidente probatorio sollecitato dai difensori. I Romano stanno scontando il carcere a vita per l'omicidio di 4 persone: Raffaella Castagna, residente in un appartamento nella stessa corte dove risiedevano i Romano, il suo figlioletto Youssef Marzouk, la madre Paola Galli e la vicina di casa Valeria Cherubini. I coniugi erbesi, vicini di casa di Raffaella Castagna, erano stati arrestati pochi giorni dopo la strage. Inizialmente avevano confessato, fornendo elementi che solo chi era presente sulla scena del pluriomicidio poteva conoscere, salvo poi ritrattattare.

Potrebbe interessarti anche
Tags
corte
erba
strage
giudici
romano
ultimo capitolo
ultimo capitolo giudiziario
capitolo giudiziario
capitolo
coniugi
© Regiopress, All rights reserved