Economia

Brusca frenata delle spedizioni di iPhone in Cina

Richieste in calo di un terzo sulla maggiore piazza del mercato estero del ‘melafonino’. Con ripercussioni in Wall Street

Mercato verso la saturazione o calo di interesse?
(Keystone)
31 marzo 2024
|

Le spedizioni di iPhone in Cina nel mese di febbraio sono calate del 33% rispetto allo scorso anno, confermando la debolezza della domanda per lo smartphone di Apple nel suo maggiore mercato estero. Ne dà notizia l'agenzia Bloomberg. Il dato pesa sui titoli Apple che a Wall Street, con un calo che da inizio anno si attesta al 12%.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE