Foto Keystone
Economia
20.11.2019 - 11:420

Per l'Ubs nel 2020 l'economia globale crescerà del 3%

La proiezione rappresenterebbe un leggero calo rispetto all'ipotesi per l'anno corrente, ossia 3,1%. Accelererà la crescita dei Paesi emergenti.

Nel 2020 l'economia globale crescerà del 3%, in leggero calo rispetto al 3,1% del 2019. La progressione dei mercati sviluppati rallenterà dall'1,6% all'1,1%, mentre quella dei mercati emergenti accelererà, passando dal 4,2% al 4,6%.

Elezioni, tensioni commerciali e variazioni nel mix delle politiche economiche contribuiranno a rendere il 2020 un "anno di scelte", secondo Year Ahead, il rapporto sulle prospettive economiche dell'anno entrante pubblicato da UBS.

Per Mark Haefele, Chief Investment Officer di UBS Global Wealth Management, bisogna comunque guardare oltre, perché quello che si annuncia nel 2020 è un "decennio di trasformazioni", al termine del quale gli investitori si troveranno di fronte un mondo profondamente cambiato.

Circa 790 milioni di persone si sposteranno nelle città. Nel mondo sviluppato, la forza lavoro diminuirà di 25 milioni di unità, mentre aumenterà di 470 milioni nei paesi emergenti. Il numero degli utenti di Internet passerà da 4,3 a 7,5 miliardi.

Per quanto riguarda l'evoluzione dell'economia svizzera gli economisti di UBS confermano le precedenti stime di crescita, attesa per quest'anno allo 0,7% e l'anno seguente allo 0,9%. Per gli Stati Uniti sono previsti tassi di espansione del 2,2% e dell'1,1%; per la Cina del 6,1% e del 5,7%. Più modeste le stime per Germania (+0,5%; +0,6%), Francia (+1,3%; +1,0%) e Italia (+0,2%; +0,4%).

Tags
economia
globale crescerà
economia globale crescerà
economia globale
ubs
global
crescita
paesi emergenti
accelererà
paesi
© Regiopress, All rights reserved