24.08.2022 - 14:34
Aggiornamento: 17:30

Il weekend di Spartyto tra Biasca e Napoli (Sir Elton incluso)

Aspettando Edoardo Bennato, antipasto ticinese giovedì 25 agosto; di venerdì 26, ‘The British Night’, con tributi a Elton John, Beatles e boy & girlband

il-weekend-di-spartyto-tra-biasca-e-napoli-sir-elton-incluso
The Rocket Man

Alessandra Raschetti, Ivan Maff, Shadow, Dox Morgan ft. Royal Frenz + Voce Rosa, Luca Fellaz, Alexa ft. Dose. Sono i nomi tutti ticinesi che giovedì 25 agosto faranno da apripista a Spartyto, l’open air di Biasca, la tre giorni che ha come main event il concerto di Edoardo Bennato, sabato 27 agosto sempre nella Piazza centrale.

Prima del cantautore, venerdì 26 agosto sarà ‘British Night’, la collaudata Notte dei Tributi che quest’anno è dedicata alle band Britanniche. L’apertura dell’Open Air è affidata ai bellinzonesi The Instant Karma, omaggio a John Lennon e ai Beatles. A seguire, da Melbourne, ‘The Rocket Man’, tributo a Elton John, qui riproposto dal cantante-compositore C.J. Marvin, migliore interprete della stella del pop inglese a detta dello stesso Elton, dopo aver assistito a una sua performance. A chiudere la serata, un doppio tributo portato in essere da dieci cantanti (cinque donne e cinque uomini) provenienti dai musical di Milano, calati nei panni di una boyband e di una girlband che hanno caratterizzato gli anni 90: Forever 90s Spice Girls
vs Backstreet Boys (info: www.spartyto.ch)

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved