12.07.2022 - 13:57
Aggiornamento: 15:03

Clown Senza Frontiere, esplosioni di fantasia al Teatro Dimitri

Il 14, 15, 20 e 21 luglio un gran gala animato da artisti internazionali legati all’Accademia Dimitri, per sostenere il progetto

clown-senza-frontiere-esplosioni-di-fantasia-al-teatro-dimitri
Il manifesto

"Un concentrato di divertimento, un’esplosione di fantasia, una scorpacciata di poesia". È in sintesi quanto accadrà il 14, 15, 20 e 21 luglio alle 20 al Teatro Dimitri, che ha invitato i Clown Senza Frontiere e il relativo gala, animato da artisti internazionali, tutti legati all’Accademia Dimitri, in un mix di comicità, musica, giocoleria e risate. È il modo per sostenere il progetto di Clown Senza Frontiere Svizzera. In scena: Wakouwa Teatro, cie. Les Diptikes, Samuel Messerli, Julio Yanes e Daniele Bianco (Alumni e studenti dell’Accademia Dimitri). Occhio esterno: Nancy Fürst.

Il ricavato verrà devoluto in beneficenza per sostenere le missioni umanitarie di Clown Senza Frontiere Svizzera, associazione senza fini di lucro attiva dal 2015, formata da clown, performer, musicisti, danzatori, registi e intellettuali. Clown Senza Frontiere Svizzera è affiliata alla federazione internazionale Clowns Without Borders International che conta 14 nazioni, portando la propria attività in oltre 40 paesi del mondo: sito ufficiale www.clownswithoutborders.ch, www.facebook.com/cwbswitzerland

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved