11.07.2022 - 12:28
Aggiornamento: 14:42

Festival film fantastico Neuchâtel, ha vinto ‘Nos cérémonies’

Il lungometraggio del francese Simon Rieth ha messo d’accordo la giuria. Superata per la prima volta la soglia dei 50mila visitatori

festival-film-fantastico-neuchatel-ha-vinto-nos-ceremonies
Keystone
Va in archivio la 21esima edizione

È giunta a termine nello scorso fine settimana la 21esima edizione del Festival internazionale del film fantastico di Neuchâtel (Neuchâtel International Fantastic Film Festival, Nifff), che per la prima volta nella storia ha superato la soglia dei 50mila visitatori.

Il premio Narcisse H.R. Giger, dotato di 10mila franchi, è stato assegnato al film ‘Nos cérémonies’, lungometraggio del regista francese Simon Rieth che la giuria ha giudicato "brillante e audace nella sua concezione, splendidamente diretto e interpretato". "È un’esplorazione straordinariamente originale di un legame intimo tra fratelli", ha dichiarato la scrittrice americana Joyce Carol Oates, che presiedeva la giuria internazionale.

Quest’anno il festival ha proposto un nuovo tema, denominato ‘Stream Queer’, con una ventina di titoli dedicati alle rappresentazioni delle comunità LGBTQIA+ nel cinema fantastico. Secondo i promotori del Nifff, questo tipo di pellicole è stato ben accolto da un pubblico rivelatosi eterogeneo. Il festival ha la particolarità di attirare molti giovani: due terzi degli spettatori hanno meno di 35 anni. L’appuntamento è per la prossima edizione, in programma dal 30 giugno all’8 luglio 2023.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved