il-suono-della-bellezza-eurovision-torino-e-un-po-svizzero
www.eurovision.tv
Il logo ufficiale
24.01.2022 - 18:19
Aggiornamento : 18:38

‘Il suono della bellezza’, Eurovision Torino è un po’ svizzero

Il tema dell’evento si richiama agli esperimenti scientifici sulle onde sonore dello scienziato e filosofo svizzero Hans Jenny

Ansa, a cura de laRegione

Il giardino all’italiana, il sole, onde di particelle create dall’armonia della musica. C’è tutto questo nell’Art Theme del 66esimo Eurovision Song Contest, in programma dal 10 al 14 maggio a Torino, che ha scelto come immagine di rappresentare visivamente ‘The sound of beauty’ e ‘La bellezza del suono’. Il look dell’evento si richiama agli esperimenti scientifici sulle onde sonore dello scienziato e filosofo svizzero Hans Jenny, che aveva coniato il termine Cymatics. Fra i principali elementi d’ispirazione per la scenografia c’è dunque il giardino all’italiana che presenta proprio una struttura geometrica simile a quella dei Cymatics e sembra indicare il principio di un’idea di ordine sulla natura. Altro elemento, il sole stilizzato al centro del palco, mentre come font è stato scelto l’Arsenica che s’ispira ai poster del design italiano d’inizio del secolo, un’altra chiave per definire ulteriormente l’identità italiana del tema artistico di quest’anno.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
eurovision hans jenny torino
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved