Yverdon-sport Fc
0
FC Stade Ls Ouchy
0
2. tempo
(0-0)
Aarau
0
Xamax
1
1. tempo
(0-1)
Langnau
1
Lugano
3
1. tempo
(1-3)
Ginevra
2
Zurigo
0
1. tempo
(2-0)
Friborgo
2
Bienne
0
1. tempo
(2-0)
Davos
2
Berna
0
2. tempo
(2-0 : 0-0)
Zugo
2
Ajoie
0
2. tempo
(2-0 : 0-0)
Visp
1
Turgovia
0
2. tempo
(0-0 : 1-0)
Olten
1
Zugo Academy
0
2. tempo
(1-0 : 0-0)
Kloten
2
La Chaux de Fonds
0
2. tempo
(2-0 : 0-0)
Ticino Rockets
0
Langenthal
3
1. tempo
(0-3)
Sierre
2
GCK Lions
1
1. tempo
(2-1)
barocchisti-e-coro-rsi-dal-de-profundis-al-gloria
I Barocchisti
Musica
30.11.2021 - 17:460
Aggiornamento : 18:10

Barocchisti e Coro Rsi dal ‘De Profundis’ al ‘Gloria’

Diretti da Diego Fasolis, sabato 11 dicembre alle 20.30 a Lugano-Besso, Auditorio Stelio Molo, in collaborazione con la Rsi

a cura de laRegione

Nella Stagione 2021-2022 ‘Requiem’, dedicata alle vittime fisiche e morali della pandemia, il Coro della Radiotelevisione svizzera e i Barocchisti diretti da Diego Fasolis, presentano in collaborazione con la Rsi un concerto di meditazione sulla vita e sulla morte. A Lugano, Auditorio Stelio Molo, sabato 11 dicembre alle 20.30, andrà in scena l’esecuzione del ‘De Profundis’ di Johann Sebastian Bach e, a far da contraltare, il desiderio di luce e rinascita contenuto nel ‘Gloria’.

Questo terzo appuntamento della stagione, spostato indietro di un giorno per dar modo al pubblico di seguire il concerto barocco di Ton Koopmann e dei colleghi olandesi al Lac, in programma il 12 dicembre, prevede da un lato la Cantata ‘Aus tiefer Not schrei ich zu Dir’ (BWV 38) abbinata alla cantata funebre di Melchior Hoffmann (per anni attribuita a Bach, BWV 53); dall’altro, la seconda Suite orchestrale (BWV 1067) e il ‘Gloria’ (BWV 191), che confluirà nella grande Messa in si minore (BWV 232) che i Barocchisti e il Coro della Radiotelevisione svizzera porteranno il 16 giugno 2022 al Lac e il 19 giugno a Lipsia, nella Thomaskirche, a conclusione del Festival Bach. I solisti vocali – Doris Steffan-Wagner (soprano), Angela Loesch (contralto), Martin Steffan (tenore), Gerhard Nennemann (baritono) – sono membri del Coro Rsi; il solista della seconda ouverture sarà Stefano Bet (prenotazione tramite www.barocchistiecoro.ch).


Diego Fasolis


Coro della Radiotelevisione svizzera

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved