chailly-e-la-filarmonica-della-scala-a-luganomusica
Chailly (foto hanninen)
Spettacoli
16.09.2021 - 18:160
Aggiornamento : 19:04

Chailly e la Filarmonica della Scala a LuganoMusica

Con loro il ventiseienne Emmanuel Tjeknavorian, violinista austriaco di origine armena

Al Lac arrivano la Filarmonica della Scala e il suo direttore principale Riccardo Chailly, accompagnati dal ventiseienne Emmanuel Tjeknavorian, violinista austriaco di origine armena. Il programma del concerto di martedì 21 settembre di LuganoMusica prevede la Sinfonia n. 4 di Schumann nella revisione di Gustav Mahler e il Concerto per violino di Sibelius. Brano con il quale Tjeknavorian ha conquistato il secondo posto al Concorso violinistico Jean Sibelius e ha ricevuto dalla Fondazione Conservatorio di Helsinki un premio speciale.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved