fusione-delle-associazioni-professionali-dello-spettacolo
Ti-Press
27.04.2021 - 18:32
Aggiornamento : 19:14

Fusione delle associazioni professionali dello spettacolo

Le associazioni ticinese Tasi e la svizzero-tedesca SBKV uniscono le forze, aspettando la Romandia

Le due associazioni di artisti di scena della Svizzera italiana e tedesca si sono unite per formare un'unica associazione professionale nazionale: la Tasi, Teatri associati della Svizzera Italiana, e l’Associazione svizzera degli artisti di scena Sbkv si sono ora fuse in “SzeneSchweiz-ScèneSuisse-ScenaSvizzera”. Un’ulteriore estensione è prevista per la Svizzera francese.

Scopo della fusione, si legge in un comunicato, è unire le forze per garantire una più forte rappresentanza degli artisti, migliorando la presenza dell’associazione nei confronti dei datori di lavoro, del pubblico e nella politica culturale. Inoltre, la fusione è destinata a soddisfare i criteri dell’Ufficio federale per la cultura per le attività a livello nazionale.

La sede e l'infrastruttura saranno a Zurigo, ma le rispettive sezioni potranno curare autonomamente gli interessi delle loro regioni in accordo con l'organizzazione generale.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
fusione sbkv tasi teatro
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved