cina-24-giorni-di-brindisi-al-festival-della-birra
18.07.2021 - 15:48

Cina, 24 giorni di brindisi al festival della birra

Si è aperta nel weekend la fiera internazionale che ha luogo a Qingdao (o Tsingtao), sede dell'omonimo birrificio in cui si produce la celebre lager

 

La trentunesima edizione del Festival Internazionale della Birra di Qingdao, una delle più grandi del suo genere in Cina, si è aperta nel fine settimana nell'omonima città costiera della provincia orientale dello Shandong.

Durante l'evento, della durata di 24 giorni, saranno esposte più di 1‘600 birre provenienti da oltre 40 Paesi e regioni, come fa sapere la commissione del turismo della Xihai'an New Area (nella costa occidentale), dove si svolge il festival.

Saranno più di 400 le attività, tra scambi internazionali, mostre economiche e commerciali, sfilate di moda, parate e spettacoli, ad essere ospitate durante la fiera. Nove tendoni e 32 stand, precisano gli organizzatori, sono stati allestiti per fornire birra e cibo ai visitatori.

Per l'edizione di quest'anno è stato chiesto ai partecipanti di indossare le mascherine e di esibire i propri codici sanitari all'ingresso, per prevenire potenziali focolai di Covid-19.

Qingdao è la sede del birrificio omonimo – più noto alle nostre latitudini come Tsingtao –, un marchio che vanta una lunga tradizione nella produzione di questa bevanda in Cina, e il suo festival internazionale è ormai un evento annuale.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
birra festival qingdao tsingtao
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved