Keystone
Società
31.05.2019 - 08:150

George Clooney ti invita a pranzo sul lago di Como

Basta fare un'offerta per l'omonima Fondazione che si occupa di diritti umani. Fra le donazioni verrà scelto l'ospite di Villa Oleandra

Metti di sederti a tavola con Amal e George Clooney, a Villa Oleandra a Laglio sul lago di Como, dove la coppia con i gemellini è attesa in questi giorni. L'appuntamento è fissato per metà luglio. Amal e George ospiteranno a pranzo un coppia. Un pranzo a fin di bene. Infatti, per partecipare è necessario fare un’offerta a favore della loro Clooney Foundation che si occupa di combattere le violazioni dei diritti umani in tutto il mondo.

Partecipare è semplice. È sufficiente cliccare su Omaze, la piattaforma di raccolta fondi online. Maggiore sarà la donazione, maggiori saranno le possibilità di vincere il pranzo in riva al Lario. Con ogni dollaro versato si ''comprano'' dieci opportunità. La ''competizione'' è già iniziata con offerte che arrivano da tutto il mondo. L’esperienza include il cocktail lunch con George e Amal, in cui si potranno degustare alcuni dei migliori prosecchi italiani, assaggio di salumi e formaggi, un biglietto aereo di andata e ritorno per due e l’hotel a 4 stelle, sempre sul lago di Como.

L'invito del marito di Amal

George Clooney ha presentato l'iniziativa con un video che negli Usa spopola. L'attore-regista nel video cita John Fitzgerald Kennedy che durante un viaggio in Francia da presidente degli Stati Uniti disse: “Io sono l’uomo che accompagna Jacqueline a Parigi”. Clooney in un dialogo con il regista simula di provare il discorso: “Ciao, sono il marito di Amal Clooney, George, e vorremmo invitarvi a venire con noi al Lago di Como». E poi si volta al regista dietro la videocamera e chiede «Sei sicuro che è così che vuoi che lo dica?» Risposta secca: «Sì, la gente ama veramente Amal. Questo è davvero il punto di forza». E lui riprende di buon ordine: «Giusto. A favore della Fondazione Clooney per la Giustizia, invitiamo te e un ospite a un doppio appuntamento con Amal, avvocato di fama mondiale per i diritti umani, professore di giurisprudenza, attivista per giustizia in tutto il mondo... e con me... un attore”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
amal
clooney
george
pranzo
lago
lago como
george clooney
mondo
amal george
diritti umani
© Regiopress, All rights reserved