Scienze
09.05.2019 - 11:470

Primo volo plastic free, eliminati 100 milioni di articoli

È l'obiettivo di Qantas, la compagnia di bandiera australiana che dopo estesi sondaggi fra i passeggeri ha dato il via alla campagna ambientalista.

Eliminare 100 milioni di articoli di plastica monouso entro la fine del prossimo anno, effettuando il primo volo al mondo libero da rifiuti, da Sydney a Adelaide. È l'obiettivo di Qantas, la compagnia di bandiera australiana che dopo estesi sondaggi fra i passeggeri, ha dato ieri il via a una campagna di correttezza ambientale. Il volo diventato plastic free produrrebbe normalmente 34 chili di rifiuti, ma in questo caso tutto ciò che è stato usato a bordo del Boeing 737-800 ha potuto essere riciclato o compostato.

Per raggiungere il risultato, sono stati cambiati più di 1'000 articoli, eliminando fra l'altro bustine di miele e marmellata, contenitori di latte a lunga conservazione, tovagliolini, bicchieri, stoviglie e vassoi. Al tè e al caffè si aggiungeva latte fresco e sono state usate posate di amido di mais avvolte in bioplastica. Le carte di imbarco erano digitali e non stampate, mentre le etichette del bagaglio erano riutilizzabili.

Il ceo di Qantas Domestic, Andrew David, ha detto che tutti i prodotti usati nel volo erano "in prova", per assicurare che gli standard di servizio non siano compromessi. "In questo volo vogliamo sperimentare i nostri prodotti, raffinare il trattamento dei rifiuti e ottenere feedback dai nostri clienti", ha aggiunto. Altri cambiamenti in esame per i voli internazionali includono coperte assicurate con una striscia di cartone invece degli involucri di plastica, spazzolini da denti e dentifricio biodegradabili, oltre a una revisione ecologica dei kit da viaggio in prima classe e in business. Nei sondaggi dei passeggeri, l'eliminazione della plastica e la destinazione dei rifiuti erano emersi come l'iniziativa ambientale più importante che la Qantas potesse intraprendere.

Potrebbe interessarti anche
Tags
volo
rifiuti
qantas
articoli
plastica
plastic free
free
passeggeri
sondaggi
primo volo
© Regiopress, All rights reserved