Scienze
22.02.2017 - 20:060
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:18

Scoperti sette pianeti simili alla Terra

Sette pianeti, grandi grosso modo come la Terra, nell’orbita della stella nana rossa ultrafredda Trappist-1, a circa 40 anni luce di distanza dal nostro sistema solare: è questa la scoperta comunicata poco fa dalla Nasa e preannunciata come una grande “scoperta al di là del nostro sistema solare” preannunciata.
Niente omini verdi o civiltà extraterrestri, come magari si aspettava qualcuno, e neppure tracce di vita; anzi al momento non si hanno neppure prove dirette della presenza di acqua sui sette pianeti che, nonostante le premesse, potrebbe essere decisamente inospitali.

Si tratta comunque di una scoperta molto importante, sia perché quasi nessuno si aspettava che una stella così piccola (circa un decimo del nostro Sole) potesse avere dei pianeti, sia perché Trappist-1 è relativamente vicina alla Terra, cosa che permette di studiare l'atmosfera dei pianeti con il telescopio spaziale Hubble, ottenendo davvero la conferma della presenza di acqua allo stato liquido.

© Regiopress, All rights reserved