Pensiero
02.04.2019 - 11:480

Papa Francesco: 'Nessun tabù sulla sessualità, è un dono'

Nella 'Christus vivit' l'amore e la famiglia, e un'attenzione particolare agli abusi sui minori.

Per quanto riguarda "l'amore e la famiglia", papa Francesco scrive nella "Christus vivit" che "i giovani sentono fortemente la chiamata all'amore e sognano di incontrare la persona giusta con cui formare una famiglia", e il sacramento del matrimonio "avvolge questo amore con la grazia di Dio, lo radica in Dio stesso". Dio ci ha creati sessuati, egli stesso ha creato la sessualità, che è un suo dono, e dunque "niente tabù". È un dono che il Signore di dà e "ha due scopi: amarsi e generare vita. È una passione... Il vero amore è appassionato".

Il Papa parla anche degli abusi sui minori, fa proprio l'impegno del Sinodo per l'adozione di rigorose misure di prevenzione, esprime gratitudine "verso coloro che hanno il coraggio di denunciare il male subìto". Ricorda che "grazie a Dio" i sacerdoti che si sono macchiati di tali "orribili crimini non sono la maggioranza, che invece è costituita da chi porta avanti un ministero fedele e generoso". Chiede ai giovani, se vedono un prete a rischio perché ha imboccato la strada sbagliata, di avere il coraggio di ricordargli l'impegno verso Dio il suo popolo.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Tags
amore
dono
papa
famiglia
francesco
dio
sessualità
papa francesco
© Regiopress, All rights reserved