Benfica
0
Galatasaray
0
fine
(0-0)
Bayer Leverkusen
1
Krasnodar
1
fine
(0-0)
Chelsea
3
Malmo Ff
0
fine
(0-0)
Dynamo Kiev
1
Olympiakos Piraeus
0
fine
(1-0)
Inter
4
Rapid Vienna
0
fine
(2-0)
Betis
1
Rennes
3
fine
(1-2)
Genk
1
Slavia Praha
4
fine
(1-1)
Benfica
EUROPA LEAGUE
0 - 0
fine
0-0
Galatasaray
0-0
 
 
4'
MARCAO TEIXEIRA
JONAS OLIVEIRA
90'
 
 
 
 
90'
NDIAYE BADOU
MARCAO TEIXEIRA 4'
90' JONAS OLIVEIRA
NDIAYE BADOU 90'
First leg (2-1), agg.
(2-1).
Venue: Estadio da Luz.
Turf: Natural.
Capacity: 65,647.
Referee: Ovidiu Hategan (ROU).
Assistant referees: Octavian Sovre (ROU), Sebastian Gheorghe (ROU).
Fourth official: Radu Ghinguleac (ROU).
MATCH SUMMARY: Benfica lead 2-1 from 1st leg.
Seferovic hit 2nd half winner in Istanbul.
Both clubs 3rd in Champions League GROUP.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 22:58
Bayer Leverkusen
EUROPA LEAGUE
1 - 1
fine
0-0
Krasnodar
0-0
 
 
37'
OLSSON KRISTOFFER
DRAGOVIC ALEKSANDAR
42'
 
 
 
 
81'
PEREYRA MAURICIO
 
 
84'
0-1 SULEYMANOV MAGOMED-SHAPI
1-1 ARANGUIZ CHARLEZ
87'
 
 
 
 
90'
STOTSKIY DMITRI
OLSSON KRISTOFFER 37'
42' DRAGOVIC ALEKSANDAR
PEREYRA MAURICIO 81'
SULEYMANOV MAGOMED-SHAPI 0-1 84'
87' 1-1 ARANGUIZ CHARLEZ
STOTSKIY DMITRI 90'
First leg (0-0), agg.
(1-1).
KRASNODAR.
Venue: BayArena.
Turf: Natural.
Capacity: 30,210.
Referee: Gediminas Mazeika (LTU).
Assistant referees: Vytautas Simkus (LTU), Vytenis Kazlauskas (LTU).
Fourth official: Dovydas Suziedėlis (LTU).
MATCH SUMMARY: Teams played out goalless draw in Russia.
Krasnodar have lost 3/3 games in Germany.
Havertz has scored 5 in last 7 games.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 22:58
Chelsea
EUROPA LEAGUE
3 - 0
fine
0-0
Malmo Ff
0-0
BARKLEY ROSS
18'
 
 
 
 
31'
SAFARI BEHRANG
 
 
44'
ROSENBERG MARKUS
 
 
51'
CHRISTIANSEN ANDERS
 
 
52'
BENGTSSON RASMUS
1-0 GIROUD OLIVIER
55'
 
 
 
 
73'
BENGTSSON RASMUS
2-0 BARKLEY ROSS
74'
 
 
3-0 HUDSON-ODOI CALLUM
84'
 
 
18' BARKLEY ROSS
SAFARI BEHRANG 31'
ROSENBERG MARKUS 44'
CHRISTIANSEN ANDERS 51'
BENGTSSON RASMUS 52'
55' 1-0 GIROUD OLIVIER
BENGTSSON RASMUS 73'
74' 2-0 BARKLEY ROSS
84' 3-0 HUDSON-ODOI CALLUM
First leg (2-1), agg.
(5-1).
Venue: Stamford Bridge.
Turf: Natural.
Capacity: 41,631.
Referee: Orel Grinfeld (ISR).
Assistant referees: Dvir Shimon (ISR), Roy Hassan (ISR).
Fourth official: Idan Yarkoni (ISR).
MATCH SUMMARY: Chelsea hold 2-1 advantage after 1st leg.
Barkley and Giroud scored in Sweden.
Giroud has scored in last 4 UEL games.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 22:58
Dynamo Kiev
EUROPA LEAGUE
1 - 0
fine
1-0
Olympiakos Piraeus
1-0
VERBIC BENJAMIN
22'
 
 
 
 
22'
CISSE PAPE ABOU
KEDZIORA TOMASZ
24'
 
 
1-0 SOL FRAN
32'
 
 
 
 
45'
PODENCE DANIEL
 
 
66'
GUERRERO MIGUEL
SHEPELIEV VOLODYMYR
79'
 
 
 
 
84'
TOROSIDIS VASILIS
22' VERBIC BENJAMIN
CISSE PAPE ABOU 22'
24' KEDZIORA TOMASZ
32' 1-0 SOL FRAN
PODENCE DANIEL 45'
GUERRERO MIGUEL 66'
79' SHEPELIEV VOLODYMYR
TOROSIDIS VASILIS 84'
First leg (2-2), agg.
(3-2).
Venue: NSC Olimpiyskiy.
Turf: Natural.
Capacity: 70,050.
Referee: Ivan Kruzliak (SVK).
Assistant referees: Tomas Somolani (SVK),Branislav Hancko (SVK).
Fourth official: Jan Pozor (SVK).
MATCH SUMMARY: Teams drew 2-2 in Piraeus 1st leg.
VerbiC struck late equaliser for Dynamo.
Olympiacos are lone Greek side left in Europe.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 22:58
Inter
EUROPA LEAGUE
4 - 0
fine
2-0
Rapid Vienna
2-0
1-0 VECINO MATIAS
11'
 
 
ASAMOAH KWADWO
13'
 
 
2-0 RANOCCHIA ANDREA
18'
 
 
 
 
18'
HOFMANN MAXIMILIAN
RANOCCHIA ANDREA
79'
 
 
3-0 PERISIC IVAN
80'
 
 
4-0 POLITANO MATTEO
87'
 
 
11' 1-0 VECINO MATIAS
13' ASAMOAH KWADWO
18' 2-0 RANOCCHIA ANDREA
HOFMANN MAXIMILIAN 18'
79' RANOCCHIA ANDREA
80' 3-0 PERISIC IVAN
87' 4-0 POLITANO MATTEO
First leg (1-0), agg.
(5-0).
Venue: San Siro.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 80,018.
Referee: Artur Dias (POR).
Assistant referees: Rui Tavares (POR), Paulo Soares (POR).
Fourth official: Bruno Rodrigues (POR).
MATCH SUMMARY: Italians were 1-0 1st leg winners in Vienna.
Martu00ednez on target in Austrian capital.
Inter unbeaten at home v Austrian sides (W5 D1).
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 22:58
Betis
EUROPA LEAGUE
1 - 3
fine
1-2
Rennes
1-2
 
 
22'
0-1 BENSEBAINI RAMY
 
 
30'
0-2 HUNOU ADRIEN
SIDNEI RECHEL
36'
 
 
1-2 LO CELSO GIOVANI
41'
 
 
 
 
58'
NIANG M BAYE
CARVALHO WILLIAM
75'
 
 
JOAQUIN SANCHEZ
79'
 
 
 
 
82'
TRAORE HAMARI
 
 
90'
1-3 NIANG M BAYE
 
 
90'
ZEFFANE MEDHI
BENSEBAINI RAMY 0-1 22'
HUNOU ADRIEN 0-2 30'
36' SIDNEI RECHEL
41' 1-2 LO CELSO GIOVANI
NIANG M BAYE 58'
75' CARVALHO WILLIAM
79' JOAQUIN SANCHEZ
TRAORE HAMARI 82'
NIANG M BAYE 1-3 90'
ZEFFANE MEDHI 90'
First leg (3-3), agg.
(4-6).
Venue: Benito Villamarin.
Turf: Natural.
Capacity: 60,721.
Referee: Viktor Kassai (HUN).
Assistant referees: Gyorgy Ring (HUN), Vencel Tu00f3th (HUN).
Fourth official: Peter Berettyan (HUN).
MATCH SUMMARY: Teams drew 3-3 in France in 1st leg.
Lainez scored late Betis equaliser.
Betis unbeaten in UEL in 18/19: W3 D4.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 22:58
Genk
EUROPA LEAGUE
1 - 4
fine
1-1
Slavia Praha
1-1
1-0 TROSSARD LEANDRO
10'
 
 
 
 
23'
1-1 COUFAL VLADIMIR
 
 
40'
KUDELA ONDREJ
 
 
41'
TRAORE IBRAHIM
WOUTERS DRIES
45'
 
 
 
 
51'
SKODA MILAN
 
 
54'
1-2 TRAORE IBRAHIM
 
 
64'
1-3 SKODA MILAN
 
 
68'
1-4 SKODA MILAN
 
 
82'
COUFAL VLADIMIR
 
 
87'
VAN BUREN MICK
10' 1-0 TROSSARD LEANDRO
COUFAL VLADIMIR 1-1 23'
KUDELA ONDREJ 40'
TRAORE IBRAHIM 41'
45' WOUTERS DRIES
SKODA MILAN 51'
TRAORE IBRAHIM 1-2 54'
SKODA MILAN 1-3 64'
SKODA MILAN 1-4 68'
COUFAL VLADIMIR 82'
VAN BUREN MICK 87'
First leg (0-0), agg.
(1-4).
Venue: Luminus Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 23,718.
Referee: Bobby Madden (SCO).
Assistant referees: Francis Connor (SCO), Alan Mulvanny (SCO).
Fourth official: David Roome (SCO).
MATCH SUMMARY: Sides shared goalless draw in 1st leg.
Both clubs hit woodwork in Prague.
Slavia have never won in Belgium (D1 L3).
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 22:58
(YouTube)
Arte
18.06.2018 - 11:240

Da Picasso a Magritte sulle rive del Ceresio

Dopo aver ospitato il padre del cubismo, che ha richiamato oltre 47mila visitatori, il MASI si appresta ad accogliere un altro grande artista del Novecento

Il genio andaluso saluta le rive del Ceresio ha richiamato 47mila visitatori. Il MASI si prepara ora ad accogliere un’altra icona del Novecento, l’artista surrealista René Magritte, atteso per settembre.«La mostra ha raggiunto gli obiettivi auspicati – commenta il direttore del MASI, Tobia Bezzola – proporre contenuti di alto livello qualitativo, posizionare il MASI tra le grandi mete dell’arte in Svizzera e coinvolgere quote sempre più numerose e diversificate di cittadini e turisti. Rispetto alla mostra sinora più frequentata, “Signac. Riflessi d’acqua del 2016”, – sottolinea Bezzola – Picasso ha ottenuto circa il 40% in più di media giornaliera di pubblico. Questo risultato ci offre una nuova prospettiva sul potenziale del Museo e ci fa guardare al futuro con ottimismo, già a partire da questo autunno quando ospiteremo Magritte».  L’allestimento curato da Carmen Giménez, una delle massime esperte dell’artista spagnolo, ha offerto un punto di vista inedito sull’evoluzione del linguaggio di Pablo Picasso attraverso il rapporto tra disegno e scultura. Attesa da più fronti – culturale, turistico e politico –, l’esposizione ha fatto registrare dati importanti per numero di visitatori, affluenza di pubblico alle attività e ai servizi museali offerti, oltre che interesse nei media nazionali e internazionali. Dei circa 50mila visitatori il 65% proviene da fuori i confini cantonali: oltre al 35% di pubblico ticinese, il 32% arriva dal resto della Svizzera, il 15% dall’Italia e il restante18% da altri Paesi, prevalentemente dalla Germania. Il successo della mostra è sancito anche dalla partecipazione alle attività di mediazione culturale, con oltre 10mila partecipanti alle attività proposte (percorsi guidati, workshop, conferenze, letture, proiezioni, concerti, …), alle visite guidate e agli atelier domenicali. In poco più di 80 giorni diapertura, il Museo ha accolto 526 gruppi che hanno usufruito dei servizi offerti. Tra di essi ben 311 classi scolastiche, a rimarcare l’interesse nei confronti della proposta educativa oltre all’impegno costante dell’Istituto nel garantire la massima accessibilità alle arti visive. Dal mondo digitale si contano 40mila interazioni avvenute sui social media, oltre 300mila visualizzazioni sul canale youtube del MASI e migliaia di fotografie condivise in rete durante o dopo la visita. MASI e LAC hanno raggiunto attraverso i loro canali facebook quasi 40mila followers e registrato un traffico sulle pagine dedicate alla mostra di oltre 200mila sessioni, contribuendo così alla sua visibilità anche sul web.

Le prossime mostre: Magritte e la Pop Art europea

In autunno, dal 16 settembre 2018 al 6 gennaio 2019, il MASI ospita la seconda retrospettiva dell’anno dedicata a un simbolo dell’arte del Novecento: René Magritte. La mostra ripercorrerà tutta la carriera, dagli esordi fino ai più celebri dipinti della maturità, del maestro belga del surrealismo, offrendo al visitatore gli spunti per comprendere l’origine e le fonti d’ispirazione dell’opera di un artista capace, come pochi altri, di suggestionare il pubblico. La mostra è realizzata con il sostegno della Fondazione Magritte e grazie alla collaborazione con Amos Rex di Helsinki, dove verrà esposta nel 2019. Allo Spazio -1,invece, dal 23 settembre 2018 al 6 gennaio 2019 è tempo di Pop Art europea con l’esposizione How Evil is Pop Art? New European Realism 1959–1966 che collega leopere della Collezione Olgiati a una selezione rappresentativa di lavori di grande rilievo di una delle principali collezioni private a livello mondiale della corrente artistica presa in esame. Attualmente sono aperte al pubblico: fino al 29 luglio, l’allestimento della collezione dedicata alla Donazione dei coniugi Giancarlo e Danna Olgiati; mentre fino al 30 settembre, la mostra monografica dedicata al fotografo e artista svizzero Balthasar Burkhard (Berna, 1944-2010).

 

Tags
mostra
magritte
masi
pubblico
artista
visitatori
picasso
pop art
ceresio
pop
© Regiopress, All rights reserved