Benfica
0
Bayern Monaco
2
2. tempo
(0-1)
Manchester City
1
Lyon
2
2. tempo
(0-2)
Real Madrid
2
Roma
0
2. tempo
(1-0)
Plzen
2
Cska Moscow
1
2. tempo
(2-0)
Young Boys
0
Manchester Utd
3
2. tempo
(0-2)
Valencia
0
Juventus
2
2. tempo
(0-1)
Sierre
2
Friborgo
7
fine
(1-2 : 0-3 : 1-2)
HC Star Forward
0
Bienne
8
fine
(0-2 : 0-5 : 0-1)
Hockey Huttwil
1
Lugano
8
fine
(0-0 : 0-4 : 1-4)
Zugo Academy
2
Langenthal
1
fine
(0-0 : 0-1 : 1-0 : 1-0)
EHC Bulach
2
Zurigo
3
fine
(0-1 : 2-1 : 0-1)
EHC Thun
3
Olten
6
fine
(1-0 : 0-3 : 2-3)
SC Rheintal
0
Kloten
13
fine
(0-2 : 0-4 : 0-7)
Dubendorf
0
Lakers
5
fine
(0-2 : 0-1 : 0-2)
Benfica
CHAMPIONS UEFA
0 - 2
2. tempo
0-1
Bayern Monaco
0-1
 
 
10'
0-1 LEWANDOWSKI ROBERT
 
 
18'
KIMMICH JOSHUA
FEJSA LJUBOMIR
22'
 
 
JARDEL VIEIRA
39'
 
 
 
 
53'
HUMMELS MATS
 
 
54'
0-2 SANCHES RENATO
LEWANDOWSKI ROBERT 0-1 10'
KIMMICH JOSHUA 18'
22' FEJSA LJUBOMIR
39' JARDEL VIEIRA
HUMMELS MATS 53'
SANCHES RENATO 0-2 54'
MATCH SUMMARY: Benfica yet to win in 6 attempts v Bayern (D3 L3).
Benfica have drawn all 3 UEFA home games v Bayern.
Bayern unbeaten in 5 matches in Lisbon (W2 D3).
Niko Kovac 1st UEFA fixture Bayern boss.
Matchday 2: Bayern v Ajax, AEK Athens v Benfica.
Venue: Estadio da Luz.
Turf: Natural.
Capacity: 64,642.
Referee: Antonio Mateu Lahoz (ESP).
Assistant referees: Pau Cebriu00e1n Devu00eds (ESP) & Roberto del Palomar (ESP).
Fourth official: Teodoro Sobrino (ESP).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
Manchester City
CHAMPIONS UEFA
1 - 2
2. tempo
0-2
Lyon
0-2
 
 
26'
0-1 CORNET MAXWEL
 
 
43'
0-2 FEKIR NABIL
1-2 SILVA BERNARDO
67'
 
 
 
 
77'
FEKIR NABIL
CORNET MAXWEL 0-1 26'
FEKIR NABIL 0-2 43'
67' 1-2 SILVA BERNARDO
FEKIR NABIL 77'
MATCH SUMMARY: Clubs meeting for 1st time in UEFA competition.
City unbeaten in last 8ht #UCL group_name home games (W7 D1).
City record in 5 UEFA matches v French sides: W2 D2 L1.
Lyon back in #UCL GROUP stage after 1 season absence.
Matchday 2: Hoffenheim v City, Lyon v Shakhtar.
Venue: Etihad Stadium.
Turf: Desso GrassMaster.
Capacity: 55,097.
Referee: Daniele Orsato (ITA).
Assistant referees: Lorenzo Manganelli (ITA) & Fabiano Preti (ITA).
Fourth official: Giorgio Peretti (ITA).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
Real Madrid
CHAMPIONS UEFA
2 - 0
2. tempo
1-0
Roma
1-0
RAMOS SERGIO
23'
 
 
 
 
44'
DE ROSSI DANIELE
1-0 ISCO
45'
 
 
2-0 BALE GARETH
58'
 
 
 
 
76'
DZEKO EDIN
23' RAMOS SERGIO
DE ROSSI DANIELE 44'
45' 1-0 ISCO
58' 2-0 BALE GARETH
DZEKO EDIN 76'
MATCH SUMMARY: Rea Madrid record in 10 UEFA outings v Roma: W6 D1 L3.
Julen Lopetegui 1st #UCL match Madrid coach.
Hosts aiming to win 4th consecutive #UCL title.
Roma made it to semifinals in last seasons #UCL.
Matchday 2: CSKA Moskva v Madrid, Roma v Plzen.
Venue: Santiago Bernabu00e9u.
Turf: Natural.
Capacity: 81,044.
Referee: Bjorn Kuipers (NED).
Assistant referees: Sander van Roekel (NED) & Erwin Zeinstra (NED).
Fourth official: Joost van Zuilen (NED).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
Plzen
CHAMPIONS UEFA
2 - 1
2. tempo
2-0
Cska Moscow
2-0
 
 
4'
EFREMOV DMITRI
1-0 KRMENCIK MICHAEL
29'
 
 
2-0 KRMENCIK MICHAEL
41'
 
 
 
 
49'
2-1 CHALOV FEDOR
 
 
68'
AKHMETOV ILZAT
 
 
73'
BIJOL JAKA
HUBNIK ROMAN
80'
 
 
EFREMOV DMITRI 4'
29' 1-0 KRMENCIK MICHAEL
41' 2-0 KRMENCIK MICHAEL
CHALOV FEDOR 2-1 49'
AKHMETOV ILZAT 68'
BIJOL JAKA 73'
80' HUBNIK ROMAN
MATCH SUMMARY: Sides traded home wins in 13/14 #UCL GROUP stage.
Plzen beat CSKA 2-1 in Czech Republic in those games.
Plzen have won last 6 UEFA competition home matches.
CSKA record in 6 fixtures v Czech clubs: W3 D2 L1.
Matchday 2: CSKA v Real Madrid, Roma v Plzen. Venue: Doosan Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 11,700.
Referee: Benoit Bastien (FRA).
Assistant referees: Hicham Zakrani (FRA) & Fru00e9du00e9ric Haquette (FRA).
Fourth official: Julien Pacelli (FRA).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
Young Boys
CHAMPIONS UEFA
0 - 3
2. tempo
0-2
Manchester Utd
0-2
 
 
35'
0-1 POGBA PAUL
 
 
44'
0-2 POGBA PAUL
 
 
49'
FRED RODRIGUES
 
 
66'
0-3 MARTIAL ANTHONY
POGBA PAUL 0-1 35'
POGBA PAUL 0-2 44'
FRED RODRIGUES 49'
MARTIAL ANTHONY 0-3 66'
MATCH SUMMARY: Teams meeting for 1st time in UEFA competition.
YB making #UCL GROUP stage debut.
YB record in 6 UEFA games v English clubs: W1 D1 L4.
Manb Utd lost their last 2 UEFA matches in Switzerland.
Matchday 2: Juventus v Young Boys, United v Valencia.
Venue: Stade de Suisse.
Turf: Artificial (Polytan LigaTurf RS Pro CoolPlus).
Capacity: 31,789.
Referee: Deniz Aytekin (GER), Assistant referees: Eduard Beitinger (GER) & Rafael Foltyn (GER).
Fourth official: Dominik Schaal (GER).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
Valencia
CHAMPIONS UEFA
0 - 2
2. tempo
0-1
Juventus
0-1
 
 
29'
RONALDO CRISTIANO
PAREJO DANIEL
43'
 
 
 
 
45'
0-1 PJANIC MIRALEM
MURILLO JEISON
50'
 
 
 
 
51'
0-2 PJANIC MIRALEM
VEZO RUBEN
54'
 
 
 
 
59'
SANDRO ALEX
RONALDO CRISTIANO 29'
43' PAREJO DANIEL
PJANIC MIRALEM 0-1 45'
50' MURILLO JEISON
PJANIC MIRALEM 0-2 51'
54' VEZO RUBEN
SANDRO ALEX 59'
MATCH SUMMARY: Sides meeting for 1st time in UEFA competition.
Valencia back in #UCL GROUP stage after 2 season absence.
Juventus lost to eventual winners Madrid in 17/18 last 8.
Juve have won their last 3 UEFA away games.
Matchday 2: Juventus v Young Boys, Man.
United v Valencia.
Venue: Mestalla.
Turf: Natural.
Capacity: 49,500.
Referee: Felix Brych (GER).
Assistant referees: Mark Borsch (GER) & Stefan Lupp (GER).
Fourth official: Markus Hacker (GER).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
Sierre
COPPA SVIZZERA
2 - 7
fine
1-2
0-3
1-2
Friborgo
1-2
0-3
1-2
1-0 RIMANN
3'
 
 
 
 
13'
1-1 MOTTET
 
 
20'
1-2 LHOTAK
 
 
27'
1-3 SPRUNGER
 
 
30'
1-4 BIRNER
 
 
34'
1-5 MOTTET
 
 
51'
1-6 BIRNER
 
 
53'
1-7 SPRUNGER
2-7 GAUTHIER
59'
 
 
3' 1-0 RIMANN
MOTTET 1-1 13'
LHOTAK 1-2 20'
SPRUNGER 1-3 27'
BIRNER 1-4 30'
MOTTET 1-5 34'
BIRNER 1-6 51'
SPRUNGER 1-7 53'
59' 2-7 GAUTHIER
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
HC Star Forward
COPPA SVIZZERA
0 - 8
fine
0-2
0-5
0-1
Bienne
0-2
0-5
0-1
 
 
8'
0-1 RAJALA
 
 
10'
0-2 NEUENSCHWANDER
 
 
21'
0-3 POULIOT
 
 
28'
0-4 PEDRETTI
 
 
35'
0-5 DUFNER
 
 
36'
0-6 POULIOT
 
 
39'
0-7 NEUENSCHWANDER
 
 
49'
0-8 RIAT
RAJALA 0-1 8'
NEUENSCHWANDER 0-2 10'
POULIOT 0-3 21'
PEDRETTI 0-4 28'
DUFNER 0-5 35'
POULIOT 0-6 36'
NEUENSCHWANDER 0-7 39'
RIAT 0-8 49'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
Hockey Huttwil
COPPA SVIZZERA
1 - 8
fine
0-0
0-4
1-4
Lugano
0-0
0-4
1-4
 
 
22'
0-1 LAPIERRE
 
 
24'
0-2 BERTAGGIA
 
 
30'
0-3 MORINI
 
 
40'
0-4 VEDOVA
 
 
49'
0-5 FAZZINI
1-5 GURTNER
50'
 
 
 
 
53'
1-6 MORINI
 
 
57'
1-7 WALKER
 
 
59'
1-8 CHIESA
LAPIERRE 0-1 22'
BERTAGGIA 0-2 24'
MORINI 0-3 30'
VEDOVA 0-4 40'
FAZZINI 0-5 49'
50' 1-5 GURTNER
MORINI 1-6 53'
WALKER 1-7 57'
CHIESA 1-8 59'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
Zugo Academy
COPPA SVIZZERA
2 - 1
fine
0-0
0-1
1-0
1-0
Langenthal
0-0
0-1
1-0
1-0
 
 
39'
0-1 GERBER
1-1 WIDERSTROM
51'
 
 
2-1 ELSENER
63'
 
 
GERBER 0-1 39'
51' 1-1 WIDERSTROM
63' 2-1 ELSENER
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
EHC Bulach
COPPA SVIZZERA
2 - 3
fine
0-1
2-1
0-1
Zurigo
0-1
2-1
0-1
 
 
18'
0-1 NOREAU
1-1 LEMM
22'
 
 
 
 
24'
1-2 HERZOG
2-2 LEMM
26'
 
 
 
 
53'
2-3 HERZOG
NOREAU 0-1 18'
22' 1-1 LEMM
HERZOG 1-2 24'
26' 2-2 LEMM
HERZOG 2-3 53'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
EHC Thun
COPPA SVIZZERA
3 - 6
fine
1-0
0-3
2-3
Olten
1-0
0-3
2-3
1-0 REYMONDIN
3'
 
 
 
 
23'
1-1 MADER
 
 
29'
1-2 HOHMANN
 
 
34'
1-3 GERVAIS
2-3 GUGELMANN
43'
 
 
 
 
47'
2-4 GERBER
 
 
53'
2-5 SCHWARZENBACH
3-5 MULLER
54'
 
 
 
 
55'
3-6 MULLER
3' 1-0 REYMONDIN
MADER 1-1 23'
HOHMANN 1-2 29'
GERVAIS 1-3 34'
43' 2-3 GUGELMANN
GERBER 2-4 47'
SCHWARZENBACH 2-5 53'
54' 3-5 MULLER
MULLER 3-6 55'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
SC Rheintal
COPPA SVIZZERA
0 - 13
fine
0-2
0-4
0-7
Kloten
0-2
0-4
0-7
 
 
10'
0-1 FUGLISTER
 
 
19'
0-2 FUGLISTER
 
 
22'
0-3 KRAKAUSKAS
 
 
23'
0-4 MACMURCHY
 
 
32'
0-5 LEMM
 
 
34'
0-6 MACMURCHY
 
 
41'
0-7 MARCHON
 
 
42'
0-8 MARCHON
 
 
43'
0-9 SUTTER
 
 
44'
0-10 KRAKAUSKAS
 
 
45'
0-11 MARCHON
 
 
49'
0-12 KNELLWOLF
 
 
55'
0-13 SUTTER
FUGLISTER 0-1 10'
FUGLISTER 0-2 19'
KRAKAUSKAS 0-3 22'
MACMURCHY 0-4 23'
LEMM 0-5 32'
MACMURCHY 0-6 34'
MARCHON 0-7 41'
MARCHON 0-8 42'
SUTTER 0-9 43'
KRAKAUSKAS 0-10 44'
MARCHON 0-11 45'
KNELLWOLF 0-12 49'
SUTTER 0-13 55'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
Dubendorf
COPPA SVIZZERA
0 - 5
fine
0-2
0-1
0-2
Lakers
0-2
0-1
0-2
 
 
14'
0-1 KNELSEN
 
 
15'
0-2 SCHWERI
 
 
27'
0-3 WELLMAN
 
 
43'
0-4 NESS
 
 
45'
0-5 CASUTT
KNELSEN 0-1 14'
SCHWERI 0-2 15'
WELLMAN 0-3 27'
NESS 0-4 43'
CASUTT 0-5 45'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:36
Pablo Picasso, ‘Donna e bambine’, 1961
Arte
09.04.2018 - 08:000
Aggiornamento 10:31

Scampoli di Philadelphia

Palazzo Reale a Milano ospita la mostra ‘Impressionismo e avanguardie’. Fino al 2 settembre, sarà possibile ammirare opere dell’arte europea tra il XIX e il XX secolo.

Il museo di arte di Philadelphia è molto importante: uno dei principali dell’America del Nord. Frutto di una politica di costruzione ricca e attenta, ha beneficiato della donazione ripetuta di collezioni costruite dall’inizio del XX secolo e dedicate a espressioni artistiche provenienti da tutto il mondo. Ricostruito e spostato varie volte nella città, è attualmente in corso un progetto di ampliamento e nuova sistemazione che coinvolge Frank Gehry. Leggendo la storia del Museo si coglie l’importanza delle figure dirigenti come Fiske Kimball, “convinto – si legge nel catalogo Skira che accompagna la mostra di Palazzo Reale a Milano – che i musei potessero comunicare con la massima efficacia a patto di offrire un’esperienza vivida della storia, inviò i curatori in Giappone e in Cina, in Francia e in Inghilterra, in Austria e nei Paesi Bassi, in cerca di arredi ben conservati”. Venuto a conoscenza del fatto che l’Università di New York non intendeva più ospitare la collezione di Albert Eugene Gallatin, Kimball “chiese a Gallatin se avrebbe preso in considerazione Philadelphia come sede permanente della sua collezione”.
Tutto ciò è molto interessante per le comunità che progettano musei e che vogliono conferire all’agenda politica una dimensione culturale. A Philadelphia, tra i risultati di questo genere di azione vi fu l’attrattiva che il museo esercitò su figure influenti del sistema dell’arte quali Marcel Duchamp e Fernand Léger. Oggi il Museo ospita il Grande Vetro di Duchamp, una delle opere più significative e di maggiore impatto di quell’importante esponente della storia culturale della contemporaneità. Oggi, peraltro, il museo ha recentemente dedicato un approfondimento alla nota opera chiamata da Duchamp ‘Fountain’ e costituita da un orinatoio allestito capovolgendolo.
Sul sito internet del museo è possibile trovare un aggiornamento di ciò che succede, delle costruzioni in corso, di come sono e saranno gli spazi. È così possibile accedere a una riproduzione dei “quasi novanta lavori di Paul Cézanne” così come a quella delle altre opere, accessibili attraverso un regesto alfabetico generale oppure attraverso le collezioni di provenienza, come le 150 della collezione Gallatin, specializzata in arte del passaggio tra Ottocento e Novecento, soprattutto europea; oppure le 95 della collezione Sachs composta da arte novecentesca internazionale.
Di tanta ricchezza, in questo periodo a Milano, nella mostra a Palazzo Reale abbiamo preziosi scampoli: tre dei Cézanne, tre opere di Vincent Van Gogh, tra le quali un meraviglioso vaso di fiori che fronteggia un analogo soggetto affrontato da Paul Gauguin, uno dei tantissimi ponticelli che Claude Monet dipinse nel suo giardino di Giverny e così via fino a un ‘Simbolo agnostico’ di Salvador Dalí dipinto nel 1932, un olio di Marc Chagall del 1943 e uno di Pablo Picasso, ‘Donna e bambine’, del 1961. La maggior parte delle opere copre il periodo che va tra il 1872 e il 1932 e la presenza del tardo Picasso è un po’ strana anche se non fa certo brutta figura.
L’obiettivo dell’iniziativa, come i curatori hanno dichiarato, è di fare vedere al pubblico milanese quanta ricchezza si possa trovare a Philadelphia e incoraggiarli a farsi un viaggio. La mostra rientra pertanto nell’ambito del marketing culturale della città di Philadelphia, al quale la città di Milano presta servizio.
Per noi fruitori si aggiungono ulteriori elementi: l’interesse nei confronti della politica sul museo e del museo di Philadelphia; il modo in cui l’arte europea del XIX e XX secolo ha riscosso successo nel mercato americano; il ruolo dei collezionisti e il sistema di filtraggio e permeabilità esercitato da figure artistiche come Mary Cassatt, pittrice ed esponente di una facoltosa famiglia di collezionisti, o Marcel Duchamp che in mostra è fotografato in compagnia degli esponenti di una delle famiglie di collezionisti. Vi è poi la qualità dei dipinti, la possibilità di confrontare la pennellata di Monet con quella di Manet, Renoir e di Cassatt.
Insomma, una bella rassegna di cose buone dal mondo.

Potrebbe interessarti anche
Tags
philadelphia
arte
museo
opere
mostra
duchamp
milano
palazzo reale
reale
collezione
© Regiopress, All rights reserved