Sara Solcà
Daniele Finzi Pasca
Culture
11.12.2014 - 07:100
Aggiornamento : 15.12.2017 - 17:08

Fenomenologia del Finzi (Pasca)

A scanso di equivoci, togliamoci il pensiero e diciamolo subito. Daniele Finzi Pasca è un piccolo patrimonio da tutelare. E logica è stata la scelta della città di Lugano di investire sulla sua presenza nel futuro prossimo del LAC. Lo è non solo nell’ottica di chi misura la cultura tanto al pezzo; ma anche di chi cerca sguardi sul mondo che sappiano essere diversi, anomali, colpi d’aria che rimescolano gli umori di un microcosmo, il nostro, sempre più ripiegato su se stesso, incattivito, imbruttito. Finzi Pasca, a modo suo, è un costruttore di mondi di poesia, di purezza, di innocenza che possono fare solo bene al ticinese medio di inizio terzo millennio. Considerato che questi argomenti non hanno su tutti la stessa risonanza, Finzi Pasca può rallegrarsi del fatto che i numeri, come...

© Regiopress, All rights reserved