Young Boys
3
Lugano
1
fine
(0-1)
Genoa
0
Milan
3
2. tempo
(0-2)
Sassuolo
2
Napoli
2
2. tempo
(0-0)
CACIC N./DJOKOVIC N.
1
GOLUBEV A./NEDOVYESOV A.
0
2 set
(6-2 : 1-2)
Langenthal
3
Visp
2
3. tempo
(1-0 : 0-2 : 2-0)
maltempo-in-ticino-pioggia-grandine-e-strade-interrotte
(Rescue Media)
+9
ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
1 ora

Stranieri, Michela Trisconi nuova Delegata all’integrazione

L’ha nominata oggi il Consiglio di Stato. Succede ad Attilio Cometta, in pensione dopo oltre trent’anni nell’Amministrazione
Mendrisiotto
1 ora

Nel bunker Pci per il richiamo? È una soluzione provvisoria

Non a tutti piace andare a vaccinarsi al rifugio: ‘Scelta cantonale’. Ma a Mendrisio si stanno valutando delle alternative
Ticino
1 ora

‘Salario minimo, i controlli siano rigorosi’

Così i Verdi in occasione dell’entrata in vigore della legge cantonale, figlia della loro iniziativa popolare costituzionale
Locarnese
2 ore

Muralto, s’illumina il Grand Hotel della rinascita

Spettacolare scenario natalizio sulla facciata est dell’albergo da anni in disuso. Domani il via ufficiale al nuovo corso di Artioli
Ticino
2 ore

‘Quei doppioni burocratici sono da eliminare’

Cristina Maderni (Plr) torna a sollecitare il governo, questa volta con una mozione, sulle semplificazioni amministrative
Ticino
3 ore

Mascherine in quarta e quinta elementare da lunedì

Questa la principale novità per contrastare la nuova ondata. No, invece, ai test a tappeto giudicati poco utili e troppo onerosi
Ticino
3 ore

‘Pandemia dei dati’. Evento annullato

L’incontro pubblico organizzato dall’Acsi non si terrà né in presenza, né in streaming
Luganese
4 ore

Incendio a Lugano, palazzo evacuato

In via Maderno, non dovrebbero esserci stati feriti o intossicati
Luganese
4 ore

Agno, la filarmonica in concerto di gala

L’appuntamento è per domenica pomeriggio alle scuole comunali. Ingresso gratuito, con Certificato Covid e mascherina
Luganese
4 ore

Mps, no all’aumento delle tariffe dell’acqua potabile

Lanciata a Lugano una petizione dopo la decisione annunciata dal Municipio cittadino di un rincaro del 20%
Mendrisiotto
4 ore

‘Natale a Chiasso’ sarà il Natale del territorio

Presentato il calendario di manifestazioni che, disposizioni sanitarie permettendo, animerà la cittadina dall’8 al 24 dicembre
Grigioni
4 ore

Domenica 5 dicembre San Nicolao a San Bernardino

Nel pomeriggio distribuzione di doni ai bambini, con pista di ghiaccio aperta al pubblico
Ticino
08.07.2021 - 12:130
Aggiornamento : 17:23

Maltempo in Ticino, pioggia, grandine e strade interrotte

Piogge intense, raffiche di vento e grandine. A Giubiasco strade invase da un fiume di acqua e grandine

a cura de laRegione

Il Ticino nella morsa del maltempo questa mattina, con l'allerta meteo che sale a livello rosso per diversi temporali con epicentri in vari comuni del Cantone, fra cui Astano, Loco, Moghegno e Minusio, come segnalato da Meteocentrale.ch. Piogge intense, grandine con chicchi grossi come nocciole e fortissime raffiche di vento stanno imperversando per tutto il territorio. Fiumi in piena e torrenti di fango nelle valli.

A Giubiasco, in particolare, un fiume di acqua e grandine ha invaso le strade. Disagi anche dal punto di vista del traffico, segnalati dal Tcs, con una colonna sulla A2 per la chiusura della galleria Collina d'Oro e per un veicolo in avaria. Bloccata per ore per allagamenti la strada cantonale fra Bodio e Giornico poi riaperta.

L'autostrada A2 è rimasta chiusa per diverse ore in direzione sud fra Faido e Biasca in seguito a uno smottamento, ed è stata riaperta intorno alle 17.15.

A Bellinzona una piscina di ghiaccio e acqua perturba il traffico di bus e automobili. Il sottopasso su via Lugano all'altezza di Villa dei Cedri è allagato: auto e bus sono costretti a deviazioni. Sul bus, la radio trasmittente continua a informare gli autisti sui punti critici delle tratte e le possibili deviazioni che devono fare, in tutta la regione.

A Faido, come indica MeteoSvizzera, sono stati registrati 55,5 mm di precipitazioni in 2 ore

Vallemaggia: evacuata un'abitazione a Bignasco 

Il maltempo che ha investito nelle ultime ore il Ticino lascia i suoi primi segni nella Valle del Locarnese. Pioggia battente, forti raffiche di vento e qualche cenno di grandine. Questo è stato il risveglio per molte regioni del Ticino e soprattutto per la Vallemaggia dove sembra concentrarsi il maltempo. MeteoSvizzera già in mattinata aveva diffuso un’allerta di grado 4, per la Leventina, il Locarnese, la Valle Verzasca e la Vallemaggia. 
Le concentrazioni più forti di pioggia si sono verificate intorno alle 9:30 e le 10:30. Diversi i fiumi e i riali ingrossati tanto che, a Bignasco (frazione di Cevio), in zona cascata, è stata evacuata un’abitazione. Sempre restando all'interno del territorio comunale del capoluogo valmaggese, si registrano l'allagamento del rifugio della protezione civile nonché la fuoriuscita di un riale lungo la strada che porta alle case Ofima di Cavergno.  Problemi riscontrati pure per quanto riguarda la rete. Diversi abitanti, domiciliati fra la Coop e le Scuole Medie di Cevio, da circa un paio di ore non dispongono più della connessione internet. I tecnici sono attualmente impegnati per cercare di ristabilirla. Scendendo verso la bassa Valle, anche sulle strade ci sono stati dei disagi. Sulla cantonale fra Lodano e Maggia, infatti, si circola a corsie alternate a causa di un parziale allagamento.

 

 

 

Guarda 1 immagine e 12 video
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved