il-2021-anno-intenso-di-attivita-per-l-educazione-attiva
Colonie e dintorni (Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
2 ore

Archibugieri ticinesi agli onori in Italia

Importanti risultati anche per i ticinesi Denys Gianora di Pregassona e Giordano Rossi di Brusino Arsizio
Mendrisiotto
2 ore

Il Camping Monte Generoso di Melano amico dei cani

Riconosciuto come ‘the best campsite for your dog’ di tutta la Svizzera da parte dell’Acsi, il maggior specialista europeo dei campeggi
Bellinzonese
2 ore

Depurazione a Giubiasco, nel Ticino acqua sei volte più pulita

È il risultato del nuovo sistema di filtrazione attivo da otto mesi presso l’impianto dell’Azienda multiservizi Bellinzona
Mendrisiotto
4 ore

Presenza insolita fuori scuola ad Arzo: ‘Situazione monitorata’

Istituto e Polizia sono al corrente e restano vigili. Aperto dialogo con gli alunni. L’invito è a non creare allarmismo
Ticino
5 ore

Torna la Giornata mondiale senza tabacco, #maforselosaigià

Lo slogan della campagna vuol stuzzicare l’attenzione del pubblico e farlo riflettere sui molteplici danni che l’industria del tabacco arreca all’ambiente
Mendrisiotto
5 ore

Balerna festeggia il suo concittadino Mattia (Crus) Croci-Torti

Incontro con la popolazione giovedì 2 giugno alle 18.30 per celebrare il successo di Coppa dell’allenatore del Lugano
Luganese
5 ore

Corsi di italiano per stranieri: iscrizioni aperte a Lugano

Li organizza nell’ambito delle proprie attività in favore dell’integrazione l’Associazione Il Centro
Locarnese
5 ore

Pestaggio in rotonda, ‘tentato omicidio intenzionale’

Promossa l’accusa per i due fratelli, in carcere da cinque mesi, che lo scorso dicembre a Locarno picchiarono un 18enne
Luganese
5 ore

I modi di dire: origini, significati e curiosità

Incontro alla Biblioteca cantonale di Lugano con il linguista Ottavio Lurati e Luca Saltini
Ticino
5 ore

Riduzione tasso di conversione Ipct, ‘mobiliteremo il personale’

Il passaggio dal 6,3 al 5 comunicato dalla Cassa pensioni cantonale non piace affatto al sindacato Vpod, che annuncia battaglia
18.01.2021 - 16:03

Il 2021, anno intenso di attività per l'educazione attiva

Aperte le iscrizioni per i diversi corsi dei Centri d'esercitazione ai metodi dell'educazione attiva (Cemea), dalle colonie agli asili nido

È un anno denso di attività formative quello che si prospetta per i Cemea (i centri d’esercitazione ai metodi dell’educazione attiva). Sul sito www.cemea.ch/ticino sono, infatti, aperte le iscrizioni per il 2021 così da dare ai corsisti gli strumenti funzionali a rispondere ai bisogni di bimbi da 0 a 4 anni e dai 4 anni in su come pure degli adolescenti con i quali avranno modo di attivarsi da volontari o professionisti. 

Le formazioni proposte sono indirizzate al personale educativo ed organizzativo di colonie residenziali estive di vacanza, centri diurni estivi, centri extrascolastici e più in generale per luoghi di animazione educativa per gruppi di bambini e adolescenti; asili nido; altri contesti educativi come le mense scolastiche. La delegazione Cemea Ticino, lo ricordiamo, è un ente di formazione senza scopo di lucro e basato sul volontariato dei propri formatori, riconosciuto dal Dipartimento della sanità e della socialità del Canton Ticino e dalla Confederazione. 

Questi i corsi per le colonie residenziali, centri extrascolastici e gli altri contesti indicati in precedenza: 

- Sono responsabile e voglio migliorare la qualità di ciò che faccio - sabato 27 febbraio 2021 (ONLINE), sabato 27 marzo 2021, domenica 28 marzo 2021 e sabato 17 aprile 2021, dalle 9 alle 17; 

- Naturiamo: un approccio all'animazione di attività natura – In collaborazione con ProNatura Ticino, WWF Svizzera, Centro Natura Vallemaggia e Silviva – da venerdì 19 marzo 2021 a lunedì 22 marzo 2021 e da venerdì 21 maggio 2021 a lunedì 24 maggio 2021; 

- Stage di base per animatori, animatori di colonie, campi e centri estivi di vacanza, responsabili di attività educative e di animazione per bambini e ragazzi – da venerdì 2 aprile 2021 a  sabato 10 aprile 2021. Lo stage è residenziale; 

- Danze etniche collettive (danze per animatori di centri di vacanza e attività giovanili), sabato 24 aprile 2021, dalle 14.30 alle 18.30;

- La sostenibile ebbrezza del fare (come trasmettere ai bambini una consapevolezza sostenibile? Come renderli persuasi che anche loro possono fare la differenza nel prendersi cura della nostra Terra?), sabato 2 ottobre 2021, dalle 9 alle 17; 

- Geppetto e Mangiafuoco (Stage di formazione dedicato alla costruzione e animazione di burattini), da venerdì 8 ottobre 2021 a domenica 10 ottobre 2021. Lo stage è residenziale; 

- Fare musica è..., sabato 16 ottobre 2021, dalle 9 alle 12;

- La diversità in colonia: conosciamo l'altro (la “Stimolazione Basale”®) - In collaborazione con atgabbes, Comunità familiare e Pro Infirmis - da venerdì 12 novembre 2021 a domenica 14 novembre 2021. Lo stage è residenziale; 

- Una danza voglio far... – sabato 20 novembre 2021 dalle 9 alle 12 oppure sabato 20 novembre 2021 dalle 13.30 alle 16.30. 

Per gli asili nido: 

- Formazione interna per équipe educative degli asili nido – da concordare caso per caso. 

Le attività formative dei Cemea sono riconosciute e finanziate dal Canton Ticino e dalla Confederazione. Qualora le restrizioni dovute al Covid-19, con il primo marzo, non dovessero ancora permettere di svolgere le formazioni in presenza, si valuterà la possibilità di proporle a distanza. Maggiori informazioni sui corsi proposti sono ottenibili sul sito: www.cemea.ch/ticino o telefonando al segretariato dei Cemea 091 630 28 78 (dal lunedì al giovedì dalle 8 alle 17).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
asili nido cemea colonie corsi educazione attiva stage
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved