l-mps-un-alta-vigilanza-indipendente-dai-partiti-di-governo
Domani 'presidio antirazzista' a Lugano (Ti-Press
ULTIME NOTIZIE Cantone
Locarnese
2 ore

In Val Onsernone brucia il Pizzo della Croce

L’allarme è stato lanciato poco dopo le 11.40. Il rogo sarebbe stato innescato da un fulmine abbattutosi qualche giorno fa.
Bellinzonese
3 ore

A Giumello una stagione alpestre secca e complicata

Anche il fiore all’occhiello dell’Istituto agrario cantonale di Mezzana soffre la siccità: produzione di formaggio ridotta di un quarto
Bellinzonese
3 ore

Dalpe, il 6774 Festival in una due giorni di... impatto

Dalle bancarelle alla gastronomia, dalla musica al ballo, sui prati della sciovia Bedrina sabato 20 e domenica 21 agosto
Locarnese
3 ore

‘Vin Pan salam’ compie 25 anni

Torna, da giovedì 18 fino a domenica 21 agosto, la sagra sul lungolago a base di musica e gastronomia locale
Locarnese
3 ore

Lancio del sasso ad Ascona, un’edizione di alto livello tecnico

Record battuti sia nella categoria femminile sia in quella maschile. L’ambito titolo di campione e campionessa ticinesi va a Urs Hasler e a Corina Mettler
Locarnese
4 ore

A Ronco s/Ascona si degusta risotto

La cena è prevista per sabato 20 agosto a partire dalle 19 in piazza del Semitori
Ticino
4 ore

Milano, nel 2021 un pieno di multe stradali

È la città d’Italia con i maggiori introiti: 102,6 milioni di euro, di cui quasi 13 solo dall’autovelox (nel quale incappano anche non pochi ticinesi)
Locarnese
4 ore

Alla Biblioteca di Locarno si parla di viaggi ed ecologia

All’evento, previsto per mercoledì 17 agosto alle 18.15 nella corte di Palazzo Morettini, interverranno gli scrittori Andrea Bertagni e Sabrina Caregnato
Luganese
5 ore

Ceresio e altri tre laghi svizzeri ai minimi storici

Il perdurare della siccità mette in crisi un po’ tutti i bacini. Fra i fiumi, Reno e Reuss con i valori più bassi rilevati nei mesi estivi
Mendrisiotto
5 ore

Tiro obbligatorio e in campagna a Maroggia

La società di tiro Aurora di Stabio dà appuntamento a venerdì 19 e sabato 20 e poi a venerdì 26 e sabato 27 agosto
Luganese
6 ore

Tresa, lavorava in Ticino il 28enne italiano morto

Lascia la compagna e due figli piccoli la vittima dell’incidente di sabato sera. Era dell’alto Varesotto e si era da poco trasferito nel Comasco
20.09.2020 - 16:20
Aggiornamento: 17:40

L'Mps: 'Un'alta vigilanza indipendente dai partiti di governo'

Sulla questione permessi di soggiorno, il ForumAlternativo chiede a 'tutti i gruppi parlamentari di sostenere l’attivazione dell’alta sorveglianza'

La vigilanza sull'operato del Consiglio di Stato “non può essere attuata da rappresentanti degli stessi partiti che siedono in governo”. Per questo motivo il Movimento per il socialismo (Mps) ha presentato un'iniziativa parlamentare generica che chiede l'istituzione di una commissione formata principalmente da deputati di partiti non rappresentati nell'esecutivo cantonale. L’Alta vigilanza in materia amministrativa passerebbe infatti dalla Commissione gestione e finanze, che deve ricevere l'incarico dal Gran Consiglio.

L'inchiesta giornalistica di ‘Falò’ del 3 settembre – dalla quale è emersa l'applicazione da parte del Dipartimento delle istituzioni (Di) di una prassi restrittiva nel concedere permessi di soggiorno – ha generato diverse reazioni dai partiti, portando il Ps a chiedere l'attivazione dell'alta vigilanza sul Consiglio di Stato per verificare se vi sono stati abusi da parte del governo. Alta vigilanza che, secondo l'Mps, sarebbe però svolta “dagli stessi partiti di governo, allo stesso tempo controllori e controllati”. Si tratta quindi di un modo di procedere che “deve essere cambiato”: la formazione politica chiede con un'iniziativa parlamentare generica “che la Legge sul Gran Consiglio ed i rapporti con il Consiglio di Stato preveda che l’alta vigilanza del parlamento sul governo venga svolta attraverso la costituzione di una commissione nella quale la maggioranza dei seggi è assegnata a membri del Gran Consiglio appartenenti a formazioni politiche (o liste) che non sono rappresentati in governo”.

‘Il governo calpesta lo stato di diritto’

Anche il ForumAlternativo sostiene “l'attivazione dell'alta sorveglianza” e, in una nota, chiede a tutti gli altri gruppi parlamentari di fare altrettanto. “Pretendiamo che sia fatto tutto il possibile per accertare che Governo e singoli Consiglieri di Stato abbiano adempiuto al mandato in conformità alle leggi e nel rispetto della Costituzione. Pretendiamo che in caso di illeciti sia fatta totale chiarezza e che, accertati fatti e responsabilità, sia garantita giustizia a chi abbia subito abusi“. 

Secondo il ForumAlternativo il Consiglio di Stato ha “violato la legge e la giurisprudenza per opportunità politica“. Durante la trasmissione ‘Falò’ il direttore del Di Norman Gobbi aveva definito una “scelta politica”, condivisa dall'intero esecutivo, il fatto di applicare un prassi più rigida rispetto a quella prevista dalla giurisprudenza. Al nostro giornale il consigliere di Stato aveva poi spiegato che la legge è stata “semplicemente applicata in difesa dell'ordine pubblico e della sicurezza interna” e che non sono mai state prese decisioni illegali. Per il ForumAlternativo, però, “ponendosi al di sopra della giustizia, l’Esecutivo azzera la separazione dei poteri introducendo nel nostro Paese un sistema di potere politico avulso dalla democrazia”. Il movimento politico si aspetta e pretende “che il governo rispetti le Leggi e la Costituzione” e che “interpreti il proprio mandato nel rispetto della volontà del popolo che ha voluto separare il legislatore dall’amministratore della giustizia e dall’amministratore esecutivo dei compiti dello Stato”.

Sia il ForumAlternativo, sia l'Mps, così come altre formazioni di sinistra (tra cui Ps e Verdi) e sindacati (Syndicom, Unia, Uss e Vpod) domani, a partire dalle 12 davanti al palazzo dei Congressi di Lugano, parteciperanno al ‘presidio antirazzista e per il ripristino dello stato di diritto’, in contemporanea alla riunione dell'ufficio Presidenziale del Gran Consiglio che deciderà dell'attivazione dell'alta sorveglianza sul Consiglio di Stato.

Leggi anche:

Permessi, il Ps: 'Stato di polizia'. Chiesta l'alta vigilanza

Permessi, parla Gobbi: ‘Nulla d’illegale’

Presidio antirazzista a Lugano

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved