Alle 15.00 conferenza stampa del governo ticinese con i dettagli (Ti-Press)
Ticino
28.03.2020 - 13:080
Aggiornamento : 16:25

Coronavirus, via libera da Berna alle nuove misure ticinesi

L'Esecutivo federale ha autorizzato le restrizioni decise dal Consilgio di Stato: 'La situazione epidemiologica è una minaccia per la salute della popolazione'

Il Consiglio federale ha autorizzato il Canton Ticino a ordinare la limitazione o la cessazione delle attività in determinati settori economici per un periodo di tempo limitato.

A renderlo noto è il portavoce del governo André Simonazzi:  «Il Consiglio federale riconosce che la situazione epidemiologica in Ticino rappresenta una particolare minaccia per la salute della popolazione».  

L'approvvigionamento della popolazione in beni e servizi e l'approvvigionamento delle strutture sanitarie rimangono garantiti. 

La richiesta del Canton Ticino è quindi stata accolta, e l'autorizzazione è valida retroattivamente dal 20 marzo e fino al 5 aprile. 

Alle 15.00 il governo ticinese terrà una conferenza stampa per presentare le nuove misure valide per le aziende a partire da lunedì. Saranno presenti Christian Vitta, Norman Gobbi e il capo dello Stato Maggiore Cantonale di Condotta Matteo Cocchi,  

© Regiopress, All rights reserved