Ticino
Ticino, un autista su 7 circola con gomme estive pure d'inverno
Gli pneumatici invernali non sono un obbligo in Svizzera, ma occhio alle conseguenze in caso di incidenti o qualora si perturbi il traffico
Pneumatici invernali: è questione di sicurezza (Ti-Press)
14 novembre 2019
|

Sono ancora molti gli automobilisti che a sud delle Alpi d'inverno circolano con i pneumatici estivi anche d'inverno. La Polizia cantonale stima siano tra il 10 e il 15%, mentre un ulteriore 5% monta solo due pneumatici invernali sull'asse di trazione. E questo nonostante gli pneumatici estivi siano decisamente meno adatti alla stagione fredda (perché garantiscono meno aderenza su suolo freddo) e possano provocare fastidi e incidenti in particolare in caso di gelo o neve. 

"Sebbene in Svizzera non esista un obbligo specifico di montare quattro pneumatici invernali – ricorda in una nota la Cantonale – potrebbe comunque essere punito chi, a causa dell’inadeguato equipaggiamento invernale, dovesse creare problemi alla circolazione e incidenti. Problemi che, con un veicolo adeguatamente preparato per fronteggiare condizioni stradali precarie, come gelo e neve, potrebbero essere evitate".

Ecco i consigli più importanti per non incorrere in spiacevoli incidenti o in altrettanto spiacevoli multe:

  • sostituire i 4 pneumatici estivi con quelli invernali quando la temperatura al suolo si abbassa fin verso i 5 - 7°C o perlomeno durante i mesi invernali (novembre – marzo);
  • cambiare gli pneumatici invernali quando il profilo raggiunge i 4 mm, la legge prevede un profilo minimo di 1.6 mm;
  • sulle strade innevate la distanza di sicurezza da tenere deve essere di almeno tre volte superiore rispetto a quella tenuta su strade asciutte;
  • evitate manovre improvvise con i pedali o lo sterzo.

"Con le gomme invernali – rileva ancora la Polizia – le performance dei mezzi migliorano in maniera importante: l’aderenza è maggiore e di conseguenza il controllo del veicolo risulta più sicuro. Si deve infatti considerare che lo spazio di frenata su una strada innevata, ad una velocità di 40 km/h, con gli pneumatici invernali si aggira sui 29 metri, mentre con degli pneumatici estivi arriva fino a 61 metri". Presso tutti i posti di polizia sono disponibili volantini e un gratta-ghiaccio con incorporato il misuratore del profilo degli pneumatici.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE