Ti-Press
Ticino
15.05.2019 - 15:360
Aggiornamento : 17:28

Arcobaleno sarà più caro 'perché più flessibile'

L'abbonamento per i trasporti pubblici riorganizza le tariffe: con 8 zone si acquisterà un biglietto per tutto il Ticino, ma gli abbonamenti...

Dal primo giugno l'abbonamento Arcobaleno costerà tendenzialmente di più. Per quelli annuali si parla di aumenti nell'ordine di qualche decina di franchi, con il picco massimo previsto sulle 6 zone o più pari a 45 franchi per la seconda classe, 14 per i giovani e a 165 per la prima classe (vedi tabella delle nuove tariffe). 

"Non si tratta di un aumento, ma di una riogranizzazione tariffale", spiega Tiziano Pellegrini, Pr ad interim per Arcobaleno. Cambiamenti di prezzi dovuti insomma alla necessità di rendere finanziariamente neutre le novità che saranno introdotte da inizio mese prossimo.  Ovvero coprire le minori entrate derivanti dal fatto che da otto zone in poi i biglietti singoli varranno per tutto il comprensorio Arcobaleno; in precedenza era necessario munirsi di un biglietto di 13 zone. Per quanto concerne gli abbonamenti potranno essere acquistati anche per singole zone al di fuori dei centri urbani, mentre fino all'attuale riorganizzazione ciò era possibile solo ed esclusivamente per le 3 zone urbane in Ticino. Infine il prezzo della carta giornaliera sarà sempre uguale a quello di due biglietti singoli anche su distanze corte. 

Allegati
Potrebbe interessarti anche
Tags
zone
arcobaleno
© Regiopress, All rights reserved