Ti-Press
Ticino
14.05.2019 - 11:590
Aggiornamento : 13:58

Angelo Trotta è il nuovo direttore di Ticino Turismo

Classe 1965, laureato in economia all'Università di San Gallo, succede a Elia Frapolli. Gucci Spagna l'ultimo datore di lavoro, settore vendita gioielli

Angelo Trotta è il nuovo direttore di Ticino Turismo. Laureato in economia all'Università di San Gallo, attivo da anni nel marketing e nella vendita a livello nazionale e internazionale, la scelta del successore di Elia Frapolli è giunta all'unanimità dal consiglio di Amministrazione dell'Agenzia turistica ticinese (Att). Classe 1965, oltre 25 anni di esperienza nel marketing e nella vendita di beni di lusso, largo consumo e servizi finananziari, Trotta ha ricoperto ruoli dirigenziali alla testa di gruppi svizzeri, italiani, francesi, brasiliani, tedeschi e spagnoli. Gucci Spagna, settore vendita gioielli, è stato il suo ultimo datore di lavoro.

Ottima conoscenza del contesto economico e sociale del Cantone, forte attaccamento al territorio, capacità di visione strategica locale ed internazionale, nonché l’ottima conoscenza di sei lingue, nelle parole del presidente del Cda Angelo Rampazzi la soddisfazione per la scelta dell'Att e la responsabilità di cui il neoeletto dovrà farsi carico: "Trotta sarà chiamato a gestire la digitalizzazione e la sempre maggiore attenzione verso lo sviluppo dei prodotti turistici. Un ambito, quest’ultimo, a cui l’Att si sta dedicando da qualche anno, così come previsto dalla nuova legge sul turismo, e che diventerà sempre più importante in futuro". Dossier per i quali il nuovo direttore "dispone delle necessarie competenze per affrontare le sfide attuali e future, con una particolare attenzione verso la collaborazione con tutti gli attori e i partner sul territorio”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
trotta
nuovo direttore
vendita
turismo
angelo
direttore
angelo trotta
ticino turismo
att
ticino
© Regiopress, All rights reserved