Arsenal
3
Bate Borisov
0
fine
(2-0)
Valencia
1
Celtic
0
fine
(0-0)
Red Bull Salzburg
4
Club Brugge
0
fine
(3-0)
Napoli
2
Zurigo
0
fine
(1-0)
Zenit Saint Petersburg
3
Fenerbahce
1
fine
(2-1)
Eintracht Frankfurt
4
Shakhtar Donetsk
1
fine
(2-0)
Villarreal
1
Sporting Cp
1
fine
(0-1)
Dinamo Zagreb
3
Plzen
0
fine
(2-0)
Benfica
0
Galatasaray
0
1. tempo
(0-0)
Bayer Leverkusen
0
Krasnodar
0
1. tempo
(0-0)
Chelsea
0
Malmo Ff
0
1. tempo
(0-0)
Dynamo Kiev
0
Olympiakos Piraeus
0
1. tempo
(0-0)
Inter
0
Rapid Vienna
0
1. tempo
(0-0)
Betis
0
Rennes
0
1. tempo
(0-0)
Genk
0
Slavia Praha
0
1. tempo
(0-0)
Arsenal
EUROPA LEAGUE
3 - 0
fine
2-0
Bate Borisov
2-0
 
 
4'
0-1 VOLKOV ZAKHAR
1-1 MUSTAFI SHKODRAN
39'
 
 
2-1 PAPASTATHOPOULOS SOKRATIS
60'
 
 
VOLKOV ZAKHAR 0-1 4'
39' 1-1 MUSTAFI SHKODRAN
60' 2-1 PAPASTATHOPOULOS SOKRATIS
First leg (0-1), agg.
(3-1).
Venue: Emirates Stadium.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 59,867.
Refere: Alberto Undiano Mallenco (ESP).
Assistant referees: Raul Cabanero (ESP), Inigo Prieto Lopez De Cerain (ESP).
Fourth official: Diego Barbero Sevilla (ESP).
MATCH SUMMARY: BATE in front after 1-0 1st-leg win in Belarus.
Lacazette suspended after dismissal at BATE.
Hleb represented Arsenal from 2005/08.
Round of 16 draw: Friday
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Valencia
EUROPA LEAGUE
1 - 0
fine
0-0
Celtic
0-0
 
 
24'
BROWN SCOTT
 
 
26'
TOLJAN JEREMY
 
 
37'
TOLJAN JEREMY
DIAKHABY MOUCTAR
53'
 
 
 
 
59'
HAYES JONNY
1-0 GAMEIRO KEVIN
70'
 
 
BROWN SCOTT 24'
TOLJAN JEREMY 26'
TOLJAN JEREMY 37'
53' DIAKHABY MOUCTAR
HAYES JONNY 59'
70' 1-0 GAMEIRO KEVIN
First leg (2-0), agg.
(3-0).
Venue: Mestalla.
Turf: Natural.
Capacity: 49,500.
Referee: Deniz Aytekin (GER).
Assistant referees: Eduard Beitinger (GER), Rafael Foltyn (GER).
Fourth official: Christian Gittelmann (GER).
MATCH SUMMARY: Valencia lead 2-0 from Glasgow 1st leg.
Cheryshev and Ruben Sobrino on target.
Celtic have never won in Spain (D3 L12).
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Red Bull Salzburg
EUROPA LEAGUE
4 - 0
fine
3-0
Club Brugge
3-0
 
 
10'
HOTVATH ETHAN
1-0 SCHLAGER XAVER
17'
 
 
2-0 DAKA PATSON
29'
 
 
 
 
39'
DENSWIL STEFANO
 
 
39'
VANAKEN HANS
3-0 DAKA PATSON
43'
 
 
ONGUENE JEROME
49'
 
 
 
 
82'
BONAVENTURE EMMANUEL
VALLCI ALBERT
88'
 
 
4-0 DABBUR MUNAS
90'
 
 
HOTVATH ETHAN 10'
17' 1-0 SCHLAGER XAVER
29' 2-0 DAKA PATSON
DENSWIL STEFANO 39'
VANAKEN HANS 39'
43' 3-0 DAKA PATSON
49' ONGUENE JEROME
BONAVENTURE EMMANUEL 82'
88' VALLCI ALBERT
90' 4-0 DABBUR MUNAS
Missed penalty for RED BULL SALZBURG at 11th min.
by DABBUR MUNAS.
First leg (1-2), agg.
(5-2).
Venue: Red Bull Arena.
Turf: Artificial.
Capacity: 30,188.
Referee: Daniel Siebert (GER).
Assistant referees: Jan Seidel (GER), Markus Hu00e4cker (GER).
Fourth official: Stefan Lupp (GER).
MATCH SUMMARY: Brugge came from behind to win 1st leg 2-1.
Denswil, Wesley scored after Junuzovic opener.
Salzburg reached semi finals last season.
Round of 16 draw: Friday, 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Napoli
EUROPA LEAGUE
2 - 0
fine
1-0
Zurigo
1-0
CHIRICHES VLAD
35'
 
 
1-0 VERDI SIMONE
43'
 
 
2-0 OUNAS ADAM
75'
 
 
35' CHIRICHES VLAD
43' 1-0 VERDI SIMONE
75' 2-0 OUNAS ADAM
First leg (3-1), agg.
(5-1).
Venue: Stadio San Paolo.
Turf: Natural.
Capacity: 60,240.
Referee: Tasos Sidiropoulos (GRE).
Assistant referees: Polychronis Kostaras (GRE), Lazaros Dimitriadis (GRE).
Fourth official: Damianos Efthimiadis (GRE).
MATCH SUMMARY: Napoli defending 3-1 first-leg leadInsigne, Callejon, Zieliński on target.
Napoli defeated at this stage last term.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Zenit Saint Petersburg
EUROPA LEAGUE
3 - 1
fine
2-1
Fenerbahce
2-1
1-0 OZDOEV MAGOMED
4'
 
 
AZMOUN SERDAR
18'
 
 
HERNANI JUNIOR
34'
 
 
2-0 AZMOUN SERDAR
37'
 
 
 
 
40'
SKRTEL MARTIN
 
 
43'
2-1 TOPAL MEHMET
 
 
45'
POTUK ALPER
BARRIOS WILMAR
50'
 
 
 
 
71'
ARSLAN TOLGAY
3-1 AZMOUN SERDAR
76'
 
 
 
 
83'
OZBAYRAKLI SENER
 
 
90'
ELMAS ELIF
4' 1-0 OZDOEV MAGOMED
18' AZMOUN SERDAR
34' HERNANI JUNIOR
37' 2-0 AZMOUN SERDAR
SKRTEL MARTIN 40'
TOPAL MEHMET 2-1 43'
POTUK ALPER 45'
50' BARRIOS WILMAR
ARSLAN TOLGAY 71'
76' 3-1 AZMOUN SERDAR
OZBAYRAKLI SENER 83'
ELMAS ELIF 90'
First leg (0-1), agg.
(3-2).
Venue: Gazprom Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 67,800.
Referee: Michael Oliver (ENG).
Assistant referees: Stuart Burt (ENG), Simon Bennett (ENG).
Fourth official: Ian Hussin (ENG).
MATCH SUMMARY: Fenerbahce have 1-0 advantage from 1st leg.
Slimani scored 1st half winner in Istanbul.
Zenit won all 3 group_name stage home games.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Eintracht Frankfurt
EUROPA LEAGUE
4 - 1
fine
2-0
Shakhtar Donetsk
2-0
1-0 JOVIC LUKA
23'
 
 
 
 
26'
MATVIYENKO MYKOLA
2-0 HALLER SEBASTIAN
27'
 
 
 
 
32'
MORAES JUNIOR
ABRAHAM DAVID
39'
 
 
RODE SEBASTIAN
59'
 
 
 
 
63'
2-1 MORAES JUNIOR
HALLER SEBASTIAN
68'
 
 
3-1 HALLER SEBASTIAN
80'
 
 
4-1 REBIC ANTE
88'
 
 
23' 1-0 JOVIC LUKA
MATVIYENKO MYKOLA 26'
27' 2-0 HALLER SEBASTIAN
MORAES JUNIOR 32'
39' ABRAHAM DAVID
59' RODE SEBASTIAN
MORAES JUNIOR 2-1 63'
68' HALLER SEBASTIAN
80' 3-1 HALLER SEBASTIAN
88' 4-1 REBIC ANTE
First leg (2-2), agg.
(6-3).
Venue: Commerzbank Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 51,500.
Referee: Antonio Mateu Lahoz (ESP).
Assistant referees: Pau Cebrian Devu00eds (ESP), Roberto del Palomar (ESP).
Fourth official: Teodoro Sobrino (ESP).
MATCH SUMMARY: Sides drew 2-2 in 1st leg.
Shakhtar twice came from behind.
Kryvtsov and Stepanenko suspended.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Villarreal
EUROPA LEAGUE
1 - 1
fine
0-1
Sporting Cp
0-1
 
 
35'
JEFFERSON MOREIRA
 
 
44'
FERNANDES BRUNO
 
 
45'
0-1 FERNANDES BRUNO
 
 
50'
JEFFERSON MOREIRA
MORENO GERARD
51'
 
 
 
 
51'
ILORI TIAGO
1-1 FORNALS PABLO
80'
 
 
JEFFERSON MOREIRA 35'
FERNANDES BRUNO 44'
FERNANDES BRUNO 0-1 45'
JEFFERSON MOREIRA 50'
51' MORENO GERARD
ILORI TIAGO 51'
80' 1-1 FORNALS PABLO
First leg (1-0), agg.
(2-1).
Venue: Estadio de la Ceramica.
Turf: Natural.
Capacity: 23,500.
Referee: Pavel Kralovec (CZE).
Assistant referees: Ivo Nadvornik (CZE), Tomas Mokrusch (CZE).
Fourth official: Jan Patak (CZE).
MATCH SUMMARY: Villarreal lead 1-0 after 1st leg.
Pedraza struck early in Portugal.
Sporting CP in Spain: W0 D3 L10.
ound of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Dinamo Zagreb
EUROPA LEAGUE
3 - 0
fine
2-0
Plzen
2-0
1-0 ORSIC MISLAV
15'
 
 
HAJROVIC IZET
31'
 
 
2-0 DILAVER EMIR
33'
 
 
 
 
33'
LIMBERSKY DAVID
DILAVER EMIR
38'
 
 
 
 
61'
BAKOS MAREK
3-0 PETKOVIC BRUNO
73'
 
 
LEOVAC MARIN
86'
 
 
 
 
86'
LIMBERSKY DAVID
OLMO DANIEL
90'
 
 
15' 1-0 ORSIC MISLAV
31' HAJROVIC IZET
33' 2-0 DILAVER EMIR
LIMBERSKY DAVID 33'
38' DILAVER EMIR
BAKOS MAREK 61'
73' 3-0 PETKOVIC BRUNO
86' LEOVAC MARIN
LIMBERSKY DAVID 86'
90' OLMO DANIEL
First leg (1-2), agg.
(4-2).
Venue: Stadion Maksimir.
Turf: Natural.
Capacity: 35,123.
Referee: Istvan Kovacs (ROU).
Assistant referees: Vasile Florin Marinescu (ROU), Ovidiu Artene (ROU).
Fourth official: Alexandru Cerei (ROU).
MATCH SUMMARY: Dinamo have never reached last 16.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Benfica
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Galatasaray
0-0
 
 
4'
MARCAO TEIXEIRA
MARCAO TEIXEIRA 4'
First leg (2-1).
Venue: Estadio da Luz.
Turf: Natural.
Capacity: 65,647.
Referee: Ovidiu Hategan (ROU).
Assistant referees: Octavian Sovre (ROU), Sebastian Gheorghe (ROU).
Fourth official: Radu Ghinguleac (ROU).
MATCH SUMMARY: Benfica lead 2-1 from 1st leg.
Seferovic hit 2nd half winner in Istanbul.
Both clubs 3rd in Champions League GROUP.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Bayer Leverkusen
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Krasnodar
0-0
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Chelsea
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Malmo Ff
0-0
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Dynamo Kiev
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Olympiakos Piraeus
0-0
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Inter
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Rapid Vienna
0-0
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Betis
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Rennes
0-0
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Genk
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Slavia Praha
0-0
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:05
Ticino
06.12.2018 - 21:400

Addio ai radar fissi

Dal 1° gennaio 2019 in arrivo due apparecchi semi-stazionari, presenti già sulle strade nazionali. Norman Gobbi: 'Continueremo a fare prevenzione e ricordare agli utenti di rispettare le regole'

Radar fissi addio. Dal 1° gennaio 2019, infatti, il controllo del rispetto dei limiti di velocità sarà affidato a due apparecchi semi-stazionari che andranno a sostituire le nove postazioni fisse presenti dal 2006. La posizione di tutte le stazioni di rilevamento verrà segnalata. La decisione è stata presa per far spazio a «stazioni che rimangono per più giorni nello stesso posto come oggi succede sulle strade nazionali», spiega interpellato dalla ‘Regione’ Norman Gobbi, direttore del Dipartimento delle istituzioni. E, soprattutto, «diamo seguito alle richieste dei Comuni come di molti cittadini che ci hanno chiesto più attenzione nel controllo di alcuni tratti stradali ritenuti pericolosi, anche per il superamento dei limiti di velocità». I radar semi-stazionari, aggiunge Gobbi, «a differenza degli altri controlli mobili, che sono momentanei, possono avvenire su due o tre giorni, ma se del caso anche per un’intera settimana». In questo modo, per il direttore delle Istituzioni, «si permetterà di richiamare l’attenzione degli utenti della strada al rispetto delle norme anche in un tratto dove magari uno è tentato di correre più del dovuto». Questi dispositivi di ultima generazione affiancheranno i due apparecchi che rimarranno in azione lungo l’autostrada A2, nei territori comunali di Balerna e Collina d’Oro. L’obiettivo, ricorda Gobbi, «non è quello di mettere i controlli così a caso, e saranno segnalati in modo che l’attenzione sia richiamata sempre». Con il fine, va da sé, di «aumentare l’attenzione degli utenti della strada non solo riguardo alla velocità. Penso in particolare, visto che siamo a dicembre, ai periodi dell’anno in cui le ore di buio sono più di quelle di luce e l’attenzione deve essere ancora maggiore».

Andare avanti sulla strada della sensibilizzazione è «non solo una necessità ma una nostra precisa volontà», e i radar fissi in questo concetto non erano più la soluzione migliore. «Sono ormai vetusti – precisa Gobbi –, e non va dimenticato che ad esempio funzionano con le autovetture e non con le motociclette. E di queste ne circolano tante». Da qui la decisione di smantellarli e metterli all’asta, per finanziare progetti di prevenzione e sensibilizzazione come ‘Strade sicure’.

Una storia, quella dei radar fissi, che va quindi a concludersi. E su questo tema Gobbi ricorda come «ero presidente del Gran Consiglio quando, nel 2008, si discusse questo tema. Che fu fortemente contrastato dalla Lega, tanto che Giuliano Bignasca lanciò la taglia sui radar. Se vogliamo, la taglia la giriamo all’inverso. È lo Stato che, oggi, elimina i radar fissi e li mette in vendita con l’obiettivo di finanziare attività di prevenzione».

Nel 2017 incidenti in calo del 2,8%

Stando ai dati finora disponibili, nel 2017 si sono registrati 3’880 incidenti della circolazione. Vale a dire il 2,8 per cento in meno rispetto al 2016. Numeri questi che sono, recita il comunicato del Dipartimento istituzioni, “un frutto tangibile del nuovo approccio che prevede una comunicazione trasparente sui controlli della velocità, affiancata da campagne preventive come ‘Strade sicure’”. Merito della segnalazione dei radar votata dal Gran Consiglio del 2016? Per Norman Gobbi «è un merito in generale della prevenzione che viene fatta. Sì con l’informazione, ma anche coi controlli che sono inevitabili. Lo sappiamo, l’essere umano ama la libertà. Ma le regole devono essere seguite». Sicuramente,  però, «i dati confortano la politica da noi portata avanti, perché meno incidenti significano meno code, meno danni materiali e meno danni sociali se ci sono ferimenti o peggio». Due anni fa la segnalazione dei radar arrivò a seguito di una mozione di Marco Chiesa (Udc) e Fiorenzo Dadò (Ppd). Proprio quest’ultimo, da noi raggiunto, si dice «contento che la nostra mozione ha portato qualche beneficio nella prevenzione degli incidenti. Constatiamo che ai tempi ci lanciarono gli strali addosso, le nostre intenzioni erano buone e oggi ne abbiamo la conferma».  

Tags
radar fissi
radar
gobbi
prevenzione
attenzione
controlli
incidenti
velocità
strade
rispetto
© Regiopress, All rights reserved