Rapperswil
1
Sciaffusa
0
2. tempo
(1-0)
SC Kriens
0
Servette
0
1. tempo
(0-0)
Chiasso
Winterthur
18:30
 
Xamax
Basilea
19:00
 
Sion
S.Gallo
19:00
 
BENCIC B. (SUI)
2
KVITOVA P. (CZE)
1
fine
(6-3 : 1-6 : 6-2)
Rapperswil
CHALLENGE LEAGUE
1 - 0
2. tempo
1-0
Sciaffusa
1-0
1-0 TEIXEIRA PEDRO
41'
 
 
41' 1-0 TEIXEIRA PEDRO
Venue: Stadion Grunfeld.
Turf: Natural.
Capacity: 2,500.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2019 18:03
SC Kriens
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Servette
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.02.2019 18:03
Chiasso
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
18:30
Winterthur
Ultimo aggiornamento: 23.02.2019 18:03
Xamax
SUPER LEAGUE
0 - 0
19:00
Basilea
Ultimo aggiornamento: 23.02.2019 18:03
Sion
SUPER LEAGUE
0 - 0
19:00
S.Gallo
Ultimo aggiornamento: 23.02.2019 18:03
BENCIC B. (SUI)
2 - 1
fine
6-3
1-6
6-2
KVITOVA P. (CZE)
6-3
1-6
6-2
WTA-S
DUBAI UAE
Ultimo aggiornamento: 23.02.2019 18:03
Alex Farinelli (Foto Ti-Press)
Ticino
05.09.2018 - 18:170

Alex Farinelli è pronto a correre per il consiglio di Stato

Il capogruppo del plr nel parlamento cantonale ha sciolto le riserve e comunicato alla presidenza del suo partito la disponibilità a candidarsi per il governo

Un’estate tra impegni professionali, ferie e un pensiero. Quello rivolto alle elezioni cantonali del prossimo aprile. Candidarsi o no per il Consiglio di Stato? Alex Farinelli ha sciolto le riserve e ha comunicato alla presidenza del Plr la propria disponibilità a correre anche per il governo. Anche per l’Esecutivo cantonale, avendo infatti già deciso di ricandidarsi per il Gran Consiglio in cui è stato eletto in occasione delle ‘cantonali 2015.

Trentasette anni, sindaco di Comano, attuale capogruppo in parlamento, Farinelli è pronto quindi a rimettersi in gioco, dato che nella lista Plr per il Consiglio di Stato c’era già nel 2015, quando per finire è stato eletto Christian Vitta. Della sua disponibilità a correre nuovamente per il governo, confermata alla 'Regione' ieri mattina dall’interessato, Farinelli ha informato di recente il presidente Bixio Caprara e il vice Michele Morisoli, che si stanno occupando di formare la squadra degli aspiranti consiglieri di Stato. Una disponibilità sollecitata fra gli altri proprio da Caprara e Morisoli.

Vengono così smentite al momento a le voci, diffuse agli inizi di agosto da qualche media online, che davano in forse la presenza in lista di Farinelli. Del resto l’obiettivo del partito appare chiaro: la riconquista del secondo seggio in Consiglio di Stato. Da qui la scelta di presentare una lista non di accompagnamento, ma di affiancare alla candidatura di Vitta quelle di altri nomi forti del Plr. Poi evidentemente l’esito di determinate strategie dipende da più fattori e dunque anche da quello che faranno gli altri partiti. Data per scontata la ricandidatura di Vitta, la squadra liberale-radicale che correrà nell’aprile 2019 per il governo sarà completata entro fine ottobre.

Tags
consiglio
farinelli
stato
consiglio stato
disponibilità
plr
governo
alex farinelli
vitta
alex
© Regiopress, All rights reserved