scappano-dalla-polizia-a-mendrisio-denunciati-in-quattro
Aperta un'inchiesta (Ti-Press)
Mendrisiotto
09.05.2021 - 17:420
Aggiornamento : 22:28

Scappano dalla Polizia a Mendrisio, denunciati in quattro

Sabato sera avrebbero causato un perturbamento del traffico ferroviario, per poi dileguarsi una volta scoperti

Sono stati interrogati e denunciati a piede libero i quattro giovani che, sabato sera, sono stati inseguiti, immobilizzati e ammanettati dalla Polizia in via Bernasconi, poco lontano dalla stazione ferroviaria. Come riferito da Tio, l'inseguimento sarebbe stato causato da un perturbamento del traffico ferroviario: per una bravata, i giovani avrebbero bloccato un treno in partenza. Una volta scoperti – sul posto era presente anche la Polizia dei trasporti –, sono scappati ma la loro fuga si è interrotta poco dopo.

La dinamica dell'accaduto è oggetto di un'inchiesta. Dopo il fermo, i protagonisti sono stati condotti in commissariato per essere ascoltati. Come riferito da Ticinonline nella serata di ieri, la tensione sarebbe iniziata alla stazione di Chiasso intorno alle 21, quando il quartetto avrebbe bloccato le porte d'ingresso al convoglio. Un funzionario addetto al controllo intervenuto per calmare la situazione sarebbe stato accerchiato e insultato. Un giovane gli avrebbe sputato in faccia. A Mendrisio i ragazzi hanno però trovato ad attenderli la Polizia dei Trasporti, la Polizia cantonale e la Comunale di Mendrisio. Il loro tentativo di fuga si è come detto interrotto all'esterno della stazione. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved