stabio-la-sedia-rossa-del-gus-per-dialogare-con-i-cittadini
La sedia del Gus, in piazza a Stabio (Ti-Press/Benedetto Galli)
12.03.2021 - 17:14

Stabio, la sedia rossa del Gus per dialogare con i cittadini

Candidati e militanti del Gruppo Unità di Sinistra incontrano la popolazione attraverso scritti e interventi nella piazza del paese

La pandemia da Covid-19 ha sparigliato anche le carte dei candidati in lizza per le elezioni comunali del 18 aprile prossimo. Partiti e aspiranti a un posto in Municipio o in Consiglio comunale hanno dovuto rivelarsi assai creativi per trovare il modo di entrare in contatto con la base dei cittadini-elettori senza venire meno alle misure anti coronavirus. Misure che hanno inevitabilmente aumentato le distanze. Non tutto, infatti, può passare dalle piattaforme social, che sembrano ormai tenere banco nel confronto tra forze politiche. A Stabio il Gruppo Unità di Sinistra (Gus) ha pensato bene di incrociare la popolazione scendendo letteralmente in piazza. Oggetto iconografico una grande sedia rossa, candidati e militanti dialogheranno così attraverso scritti e interventi proprio dal ‘cuore’ del paese. Chi si troverà a passare dal centro potrà così saperne di più su come la pensano a Sinistra sui temi che tengono banco a Stabio. In un certo senso la fantasia stavolta è andata al potere, almeno per lo spazio della campagna elettorale.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
elezioni comunali gus sedia rossa stabio
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved