03.11.2020 - 17:58
Aggiornamento: 04.11.2020 - 17:43

Gianluca Padlina presidente ad interim del Ppd a Mendrisio

La sezione si riorganizza in vista delle elezioni comunali di aprile e punta a tenere le posizioni. Il presidente Davide Rossi torna in lizza

gianluca-padlina-presidente-ad-interim-del-ppd-a-mendrisio
Gianluca Padlina (Ti-Press)

Sarà Gianluca Padlina, capogruppo in Consiglio comunale a Mendrisio, a prendere le redini ad interim della sezione Ppd cittadina. Una decisione, quella comunicata in questi giorni, che è parte della strategia del partito nella marcia di avvicinamento alle elezioni comunali fissate per il 18 aprile 2021.

All'interno del gruppo Ppd e Generazione Giovani si stanno, infatti, preparando di nuovo le liste per Municipio e Consiglio comunale. E il primo a confermare la sua disponibilità a essere parte della rosa di sette candidati in lizza per l'esecutivo è stato l'attuale presidente Davide Dada Rossi. Sullo sfondo il Covid-19, la sezione, si fa sapere in una nota, “prosegue nel solco di quanto fatto per lo scorso aprile, garantendo un serio impegno per i cittadini di Mendrisio e puntando al mantenimento delle posizioni”. Ciò significa tre seggi in Municipio e diciannove consiglieri, e questo dopo un importante ricambio all'interno della compagine municipale e la perdita del sindacato.

A questo punto dal Ppd-Gg si lancia un invito alla popolazione: chi desiderasse mettersi a disposizione per il prossimo rinnovo dei poteri comunali può contattare l'ufficio presidenziale, scrivendo all'indirizzo di posta elettronica info@ppd-mendrisio.ch.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved