novazzano-traffico-moderato-in-via-casate
In via Casate, accanto alla casa anziani, sorgeranno anche appartamenti per anziani autosufficienti (archivio Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
2 ore

Psicologi, richiesta una proroga per il cambio di prassi

Nel 2018 la Commissione federale ha apportato delle modifiche senza comunicarle
Mendrisiotto
3 ore

Strategia energetica 2050, Mendrisio e Novazzano della partita

I due Comuni tra i vincitori del bando di concorso indetto dall’Ufficio federale dell’energia. Parola ai sindaci, che illustrano progetti mirati
Ticino
3 ore

‘I piani regolatori sono spesso eccessivi’

L’architetto: ‘Per riattivare gli edifici è necessaria la collaborazione fra professionisti’
Bellinzonese
3 ore

Gli impresari si schierano con i cavisti contro la legge

La Ssic giudica la proposta messa in consultazione dal Dt troppo complicata, esigente e vincolante
Luganese
13 ore

Mercatino di Santa Lucia a Massagno

Al via la 37esima edizione sabato 11 dicembre. Coinvolte numerose associazioni locali
Ticino
13 ore

Agricoltura e pandemia: ‘Il settore ha saputo adattarsi’

Si è tenuta ieri la Camera cantonale. Grandi predatori e allevamento intensivo i temi più sentiti
Mendrisiotto
15 ore

Il Mendrisiotto piange Sergio Pescia

Figura del mondo culturale della regione, per trent’anni è stato alla guida del Museo della civiltà contadina di Stabio
Luganese
15 ore

Traffico di droga Italia-Albania-Lugano, 11 arresti

In manette il titolare di una società di trasporto merci con sede in città. Inchiesta condotta con la Divisione criminalità economica di Lugano
Locarnese
15 ore

Alzheimer, si riunisce il gruppo di auto aiuto Locarno

L’appuntamento è per il 9 dicembre nella sede Atte
Locarnese
15 ore

Montedato, concerto d’Avvento

Con il gruppo vocale spontaneo ‘VisagnoCanta’
Locarnese
16 ore

Riazzino, Karl Marx nel XXI secolo

‘Orizzonti filosofici’ ospita Sebastiano Maffettone
Luganese
16 ore

Rave party clandestino fino alle 8 nei boschi di Pura

Allertata la polizia di Lugano arrivata alle 3 quando la musica era spenta, così la pattuglia è rientrata in sede. Notte insonne per molti abitanti
Mendrisiotto
28.04.2020 - 16:550

Novazzano, traffico moderato in via Casate

Il Municipio chiede un credito di 603'500 franchi per interventi che riguarderanno anche la messa in sicurezza dei camminamenti pedonali

Con i suoi 9mila passaggi giornalieri di media, via Casate è una delle strade più trafficate di Novazzano. L'arteria è infatti il collegamento tra Mendrisio e Chiasso ed “è pure percorsa dal traffico da e per le dogane di Marcetto e Bizzarone”. Da qualche anno – il primo studio commissionato risale al 2018 – nell'agenda del Municipio di Novazzano c'è l'intenzione di realizzare opere di moderazione del traffico e messa in sicurezza dei camminamenti pedonali. Intenzione tradotta nella richiesta di un credito di 603'500 franchi al Consiglio comunale. All'investimento parteciperanno anche il Cantone e la Confederazione (con il 35% del costo totale). Quelle previste, spiega l'esecutivo nel messaggio, sono opere di “fondamentale importanza per la sicurezza stradale, su una delle arterie più trafficate del nostro Comune, oggetto anche in passato di incidenti con il coinvolgimento di pedoni”. La presenza della casa medicalizzata per anziani e la futura costruzione delle unità abitative per anziani autosufficienti “rendono ancora più urgente tale realizzazione”. Le moderazioni, annota ancora il Municipio guidato da Sergio Bernasconi, “contribuiranno a garantire una maggiore sicurezza sia ai pedoni sia al traffico in generale su via Casate, e permetteranno ai nostri allievi di raggiungere la vicina scuola elementare in tutta sicurezza”.

I lavori inizieranno “entro l'inizio del 2021” e dureranno 10 mesi. Per buona parte del cantiere “il traffico verrà gestito a senso unico alternato con regolazione dei flussi veicolari”. Mentre durante le ore di punta “verrà gestito manualmente”. Il tratto interessato è quello che va dalla nuova rotonda davanti alla fermata dell'autopostale 'Casate' a poco prima della fermata del 'Bivio Boscherina'. I circa 500 metri saranno divisi in tre zone. Tra i lavori previsti, ci sono tre sopraelevazioni con dosso. Tra queste “è prevista la formazione di un restringimento ottico delle carreggiata ottenuto mediante demarcazione dei bordi stradali con fasce laterali di colore rosa-porfido”.

Lavori alla casa comunale

Il cantiere di via Casate non sarà il solo che accompagnerà Novazzano nei prossimi mesi. Lo stabile dell'amministrazione comunale, inaugurato nel 2007, ha già manifestato “i primi segni del tempo”. Nel messaggio che accompagna i conti consuntivi, il Municipio spiega che lo scorso anno l'Ufficio tecnico ha già “provveduto ad alcune manutenzioni straordinarie” come la sostituzione della caldaia a gas e delle gelosie e la sistemazione di un'infiltrazione di umidità nella sala Giorgio Cattaneo. “Alcune crepe interne sono attualmente monitorate e altri interventi di risanamento puntuale saranno da prevedere nei prossimi tempi”. Tra questi l'esecutivo indica la facciata lato sud (lato piazza) e i serramenti. Nel corso dell'anno il Consiglio comunale dovrà esprimersi anche sul credito di progettazione per gli alloggi destinati agli anziani autosufficienti che sorgerà a lato di Casa Girotondo.

Situazione finanziaria 'buona'

Novazzano ha chiuso il 2019 contabile con un avanzo d'esercizio di 535'763 franchi e ha effettuato investimenti netti per 1,2 milioni (a fronte dei 5,8 inseriti a preventivo). Nonostante la vendita di Casa Albisetti non sia ancora stata concretizzata, “il Municipio ha deciso di procedere a un ammortamento straordinario di 500mila franchi”, mentre “una riserva di sopravvenienze di 500mila franchi sarà contabilizzata nel nuovo anno contabile”. Dati, quelli appena elencati, che “confermano le motivazioni” che avevano spinto l'autorità comunale ad abbassare il moltiplicatore al 70% e a ulteriormente ritoccarlo al 65 per cento a partire dal 2020. “La situazione finanziaria del comune è da considerarsi buona – sottolinea l'esecutivo – e permetterà certamente anche in futuro di assicurare ai nostri cittadini ottimi servizi e di dar seguito agli investimenti pianificati”. Notizie positive arrivano anche dal gettito, “corretto al rialzo” sia per le persone fisiche che per le giuridiche. Nel comune c'è stato l'insediamento di una nuova importante persona giuridica. Come si legge ancora nel messaggio che accompagna i conti (antecedente alla pandemia di coronavirus, ndr), “anche se gli amministratori sono prudenti sui prossimi anni, i risultati della ditta appena trasferitasi a Novazzano caratterizzeranno la determinazione delle imposte del Comune nei prossimi periodi”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved