a-ligornetto-il-ladro-di-gomme-ci-ricasca-e-viene-fermato
Finito in manette il ladro di gomme ©Ti-Press
27.11.2019 - 18:04
Aggiornamento: 20:32

A Ligornetto Il ladro di gomme ci ricasca e viene fermato

Il 27enne cittadino italiano (residente in Italia) è stato arrestato lunedì. L'uomo è recidivo ed era già stato condannato nell'aprile 2019

Novembre, tradizionale mese in cui gli automobilisti provvedono a cambiare gli pneumatici della propria auto. Ma, stando a quanto successo lunedì, è anche il mese dove i ladri di gomme ci... ricascano.

E così, tre giorni fa, sono scattate – nuovamente – le manette ai polsi di un 27enne cittadino italiano residente in Italia. Lo comunicano Ministero pubblico e polizia cantonale, spiegando che l’uomo è sospettato di essere l’autore di diversi furti di pneumatici e cerchioni registrati nelle ultime settimane nel Mendrisiotto.

Il fermo del 27enne, si specifica, è avvenuto a Ligornetto nell’ambito di un dispositivo messo in atto dalla Polizia cantonale a cui hanno preso parte anche le Guardie di confine e le polizie comunali di Mendrisio, Stabio e Chiasso. Non nuovo a dover fare i conti con la giustizia, per il presunto ladro si prospetta il reato di furto, danneggiamento e violazione di domicilio.

Quest’inchiesta, si specifica, è coordinata dalla procuratrice pubblica Marisa Alfier. Questa, come detto, perché un anno fa ce ne fu un’altra, condotta dalla pp Pamela Pedretti. E, stando a nostre informazioni, al centro delle attenzioni c’era sempre lui, il 27enne.

I reati? Gli stessi. Tra novembre e 2018 e gennaio 2019, infatti, riuscì a mettere a segno 9 colpi ai quali si aggiungono 3 tentativi non andati a buon fine. Uomo beccato il 30 gennaio scorso, a bordo di un’auto, con gli ultimi 4 pneumatici nel bagagliaio dell’auto. Ad aprile il processo e la condanna a 6 mesi sospesi per un periodo di prova di 3 anni, oltre all’espulsione dalla Svizzera per 5 (vedi ‘laRegione’ del 18 aprile). Sentenza che, evidentemente, il 27enne ha deciso di ignorare. 

 

 

Leggi anche:

Rubava cerchioni e pneumatici, arrestato un 26enne italiano

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved