Ti-Press/F. Agosta
Mendrisiotto
10.11.2019 - 08:410

Dici San Martino, ed è (quasi) subito 'estatella'

Prosegue ancora oggi e domani a Mendrisio la tradizionale Fiera. Tra bamcarelle. prodotti locali, animali della fattoria e macchine agricole

Dopo l'esordio bagnato di venerdì, a caratterizzare l'imperdibile appuntamento con la Fiera di San Martino di Mendrisio è 'l'estatella', ovvero il fenomeno atmosferico che porta un po’ di bel tempo dopo il primo calo delle temperature. Ieri, sabato, la Fiera è stata presa d'assalto da numerosi visitatori. L'appuntamento continua ancora oggi e domani, giorno di San Martino.

Le giornate saranno caratterizzate dalla ‘Giornata Agrifutura’, votata alla promozione dei prodotti del Ticino. Domani, lunedì, non mancherà la Scuola in fattoria, ovvero animazione per bambini delle scuole elementari. Essendo nata proprio da una tradizione secolare, quella del mercato del bestiame, non potranno non essere presenti anche i vari animali che popolano le fattorie ticinesi e non solo. Il tutto, per la gioia di grandi e piccini. Vi sono anche due peculiarità che, come da consuetudine, vengono riproposte durante la Fiera: la prima sono le bancarelle che circonderanno la chiesetta e la strada di accesso con i più disparati prodotti alimentari e non; mentre la seconda sono i macchinari e gli attrezzi agricoli, sempre presenti alla manifestazione.

Tags
estatella
san martino
martino
fiera
prodotti
ancora oggi
fattoria
mendrisio
© Regiopress, All rights reserved