Bayern Monaco
3
Crvena Zvezda
0
fine
(1-0)
Paris Saint Germain
3
Real Madrid
0
fine
(2-0)
Shakhtar Donetsk
0
Manchester City
3
fine
(0-2)
Bayer Leverkusen
1
Lokomotiv Moscow
2
fine
(1-2)
Dinamo Zagreb
4
Atalanta
0
2. tempo
(3-0)
Atletico Madrid
2
Juventus
2
2. tempo
(0-0)
Bayern Monaco
CHAMPIONS UEFA
3 - 0
fine
1-0
Crvena Zvezda
1-0
1-0 COMAN KINGSLEY
34'
 
 
 
 
52'
DEGENEK MILOS
2-0 LEWANDOWSKI ROBERT
80'
 
 
3-0 MULLER THOMAS
90'
 
 
 
 
90'
VULIC MILOS
34' 1-0 COMAN KINGSLEY
DEGENEK MILOS 52'
80' 2-0 LEWANDOWSKI ROBERT
90' 3-0 MULLER THOMAS
VULIC MILOS 90'
Venue: Allianz Arena.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 75,000.
Referee: Bobby Madden (SCO).
Assistant referees: David Roome (SCO), Douglas Ross (SCO).
Fourth official: Kevin Clancy (SCO), Video Assistant Referee: Pol van Boekel (NED).
Assistant Video Assistant Referee: Dennis Higler (NED).
MATCH SUMMARY: Bayern record v Crvena zvezda: W2 D1 L2.
Sides famously met in 1990/91 semis.
Red Sta won 4-3 (agg) then beat Marseille.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2019 22:51
Paris Saint Germain
CHAMPIONS UEFA
3 - 0
fine
2-0
Real Madrid
2-0
1-0 DI MARIA ANGEL
14'
 
 
 
 
32'
CARVAJAL DANI
2-0 DI MARIA ANGEL
33'
 
 
DI MARIA ANGEL
82'
 
 
 
 
82'
JUNIOR VINICIUS
 
 
89'
VARANE RAFAEL
3-0 MEUNIER THOMAS
90'
 
 
BERNAT JUAN
90'
 
 
14' 1-0 DI MARIA ANGEL
CARVAJAL DANI 32'
33' 2-0 DI MARIA ANGEL
82' DI MARIA ANGEL
JUNIOR VINICIUS 82'
VARANE RAFAEL 89'
90' 3-0 MEUNIER THOMAS
90' BERNAT JUAN
The goal at 35h minute for REAL MADRID was cancelled on VAR rule.
Venue: Parc des Princes.
Turf: Natural.
Capacity: 47,929.
Referee: Anthony Taylor (ENG).
Assistant referees: Gary Beswick (ENG), Adam Nunn (ENG).
Fourth official: Martin Atkinson (ENG).
Video Assistant Referee: Stuart Attwell (ENG).
Assistant Video Assistant Referee: Paul Tierney (ENG).
MATCH SUMMARY: Paris record v Madrid: W2 D2 L4.
Ramos, Nacho, Neymar suspended.
Madrid won 5-2 (agg) in 17/18 last 16.
Paris out in last 16 in la
Ultimo aggiornamento: 18.09.2019 22:51
Shakhtar Donetsk
CHAMPIONS UEFA
0 - 3
fine
0-2
Manchester City
0-2
 
 
24'
0-1 MAHREZ RIYAD
 
 
29'
RODRIGO HERNANDEZ
 
 
38'
0-2 GUNDOGAN ILKAY
 
 
76'
0-3 JESUS GABRIEL
MAHREZ RIYAD 0-1 24'
RODRIGO HERNANDEZ 29'
GUNDOGAN ILKAY 0-2 38'
JESUS GABRIEL 0-3 76'
Venue: OSC Metalist.
Turf: Natural.
Capacity: 40,003.
Referee: Artur Dias (POR).
Assistant referees: Rui Tavares (POR), Paulo Soares (POR).
Fourth official: Hugo Miguel (POR).
Video Assistant Referee: Tiago Martins (POR).
Assistant Video Assistant Referee: Joao Pinheiro (POR).
MATCH SUMMARY: Shakhtar record v Man.
City: W1 L3.
Sides meet in 3rd straight GROUP stage.
City hit 9 without reply in 18/19 fixtures.
Shakhtar last 3 UEFA home games: D1 L2.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2019 22:51
Bayer Leverkusen
CHAMPIONS UEFA
1 - 2
fine
1-2
Lokomotiv Moscow
1-2
 
 
16'
0-1 KRYCHOWIAK GRZEGORZ
 
 
25'
0-2 HOWEDES BENEDIKT
 
 
37'
0-3 BARINOV DMITRI
 
 
55'
BARINOV DMITRI
ARANGUIZ CHARLEZ
76'
 
 
KRYCHOWIAK GRZEGORZ 0-1 16'
HOWEDES BENEDIKT 0-2 25'
BARINOV DMITRI 0-3 37'
BARINOV DMITRI 55'
76' ARANGUIZ CHARLEZ
Venue: BayArena.
Turf: Natural.
Capacity: 30,000.
Referee: Paweł Raczkowski (POL).
Assistant referees: Michal Obukowicz (POL), Radosław Siejka (POL).
Fourth official: Tomasz Musiał (POL).
Video Assistant Referee: Pawel Gil (POL).
Assistant Video Assistant Referee: Bartosz Frankowski (POL).
Sidelined Players: LEVERKUSEN - Pohjanpalo (Injured).
LOKOMOTIV MOSCOW - Aleksei Miranchuk, Kverkvelia (Injured).
MATCH SUMMARY: Sides 1st meeting in UEFA competition.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2019 22:51
Dinamo Zagreb
CHAMPIONS UEFA
4 - 0
2. tempo
3-0
Atalanta
3-0
1-0 LEOVAC MARIN
10'
 
 
 
 
18'
DJIMSITI BERAT
 
 
27'
DE ROON MARTEN
2-0 ORSIC MISLAV
31'
 
 
THEOPHILE-CATHERINE KEVIN
39'
 
 
3-0 ORSIC MISLAV
42'
 
 
MORO NIKOLA
66'
 
 
4-0 ORSIC MISLAV
68'
 
 
 
 
79'
GOSENS ROBIN
10' 1-0 LEOVAC MARIN
DJIMSITI BERAT 18'
DE ROON MARTEN 27'
31' 2-0 ORSIC MISLAV
39' THEOPHILE-CATHERINE KEVIN
42' 3-0 ORSIC MISLAV
66' MORO NIKOLA
68' 4-0 ORSIC MISLAV
GOSENS ROBIN 79'
Venue: Stadion Maksimir.
Turf: Natural.
Capacity: 35,123.
Referee: Jesus Gil Manzano (ESP).
Assistant referees: Diego Barbero (ESP).
Angel Nevado (ESP).
Fourth official: Juan Martiinez Munuera (ESP).
Video Assistant Referee: Alejandro Hernandez (ESP).
Assistant Video Assistant Referee: Ricardo de Burgos (ESP).
MATCH SUMMARY: Sides met in 90/91 UEFA Cup 1st round.
Atalanta won on away goals after 2 draws.
Bergamo side making GROUP stage debut.
Dinamo: lost last 11 GROUP games, 1 off record.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2019 22:51
Atletico Madrid
CHAMPIONS UEFA
2 - 2
2. tempo
0-0
Juventus
0-0
 
 
15'
MATUIDI BLAISE
 
 
48'
0-1 CUADRADO JUAN
 
 
65'
0-2 MATUIDI BLAISE
1-2 SAVIC STEFAN
70'
 
 
 
 
71'
CUADRADO JUAN
COSTA DIEGO
83'
 
 
2-2 HERRERA HECTOR
90'
 
 
MATUIDI BLAISE 15'
CUADRADO JUAN 0-1 48'
MATUIDI BLAISE 0-2 65'
70' 1-2 SAVIC STEFAN
CUADRADO JUAN 71'
83' COSTA DIEGO
90' 2-2 HERRERA HECTOR
Venue: Wanda Metropolitano.
Turf: Natural.
Capacity: 67,703.
Referee: Danny Makkelie (NED).
Assistant referees: Mario Diks (NED), Hessel Steegstra (NED).
Fourth official: Siemen Mulder (NED).
Video Assistant Referee: Jochem Kamphuis (NED).
Assistant Video Assistant Referee: Bas Nijhuis (NED).
Sidelined Players: JUVENTUS - Douglas Costa, De Sciglio, Pjanic (Injured).
MATCH SUMMARY: Atletico record v Juve: W2 D1 L1.
Atletico won both previous home meetings.
Juventus beat Atletico in 18/19.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2019 22:51
La sede di Mendrisio (foto Ti-Press)
Mendrisiotto
27.02.2019 - 16:000
Aggiornamento : 21:35

'La docente di tedesco? Adeguata al suo ruolo'

Il Cantone risponde a Robbiani (Lega). L'insegnante ha avuto dei richiami, ma le verifiche sono positive. A segnalare il caso erano stati dei genitori

Alla docente di tedesco delle scuole medie di Mendrisio e Morbio, in sostanza, non vi è nulla da rimproverare. Non sul piano didattico, almeno. Sta tutto in una frase. In poche parole il Consiglio di Stato (CdS) – e con lui il Decs – riconducono la vicenda, che da tempo tiene con il fiato sospeso alcuni dei genitori e degli alunni delle due sedi (e che è finita di recente sui media), a quella che viene considerata la realtà dei fatti. È vero, ammette il Cantone, “su alcuni aspetti di dettaglio” la professoressa “è stata richiamata”. Ma “nulla di quanto è stato riscontrato permette di dire che l’insegnante non sia adeguata o che le classi siano in ritardo sul programma”. Di fatto la situazione era “conosciuta da tempo”, si riconosce, e in questi ultimi due anni scolastici la docente di tedesco è stata osservata da vicino, sia dall'esperta di materia che dagli stessi direttori delle Medie, ma le conclusioni a cui si è giunti sembrano proprio differire dalle segnalazioni, continue e insistenti, delle famiglie dei ragazzi. Quelle stesse famiglie che da un po' attendevano un cenno dai vertici di istituto, ma soprattutto dal Dipartimento educazione, cultura e sport.

'Stigmatizzati' i toni e i modi

Oggi il Decs, anzi il governo, dice la sua tramite la risposta data al deputato della Lega Massimiliano Robbiani. Parlamentare che aveva portato alla luce un disagio che, nei fatti, era stato sollevato “ben prima“ – come tiene a ribadire oggi, mercoledì, in una breve nota, il Comitato genitori dell'Assemblea della scuola media di Mendrisio – dentro le mura dell'istituto scolastico. E nel dare le sue delucidazioni il CdS non manca l'occasione per “stigmatizzare la 'messa alla berlina' con toni e con una veemenza fuori misura di una persona che svolge il proprio lavoro”. E ciò arrivando, richiama ancora il governo, “sostanzialmente a chiedere tramite i media il licenziamento di un docente”.

Insomma, si comprendono le “legittime preoccupazioni di genitori e allievi”, ma si invita altresì a discutere, e in modo aperto, franco e rispettoso, problemi e incomprensioni direttamente con il corpo docente e la scuola. All'autorità scolastica spetta il compito, ricorda il Cantone, di effettuare le verifiche del caso “tempestivamente e con rigore”. E questa attenzione, si tiene a far sapere, non è mai venuta meno, proprio a tutela di allievi e docenti.

Docente monitorata

In realtà, fa memoria ancora il CdS, un riscontro i genitori di Mendrisio lo avevano ricevuto via lettera il luglio scorso dalla Sezione dell'insegnamento medio. Missiva, si spiega nella risposta a Robbiani, nella quale si confermava cosa fosse stato “messo in campo dalla direzione di istituto e dalla stessa sezione a riguardo della verifica dell’insegnamento della docente”. E meglio, si illustra, “a scadenze regolari, su richiesta della sezione, l’esperta di materia e la direttrice di Mendrisio hanno assistito alle lezioni dell‘insegnante, rassegnando puntualmente i loro rapporti; allo stesso modo le verifiche sono continuate nel corrente anno scolastico ad opera dei direttori di Mendrisio e Morbio Inferiore, nonché dell’esperta di materia”. Alla lente sono finiti “dimestichezza nell’uso della lingua tedesca” e “corretto impiego in un linguaggio accessibile a tutti gli alunni”, e ancora “interazione con gli allievi” e “conoscenza del referente disciplinare e dei libri di testo in uso”, oltre che programmazione e adeguatezza del percorso didattico. Da lì le conclusioni del Dipartimento prima e del Cantone poi.

Il libro, un capitolo a parte

Una postilla alla vicenda è poi quella che il governo riserva al libro scritto dalla docente a quattro mani con un giornalista e pubblicato a fine 2017. Un aspetto peraltro marginale anche agli occhi degli stessi genitori, a fronte della qualità didattica della scuola. A far discutere del volumetto alcune considerazioni dell'insegnante sugli alunni di livello base. In tal senso, annota il CdS, “se qualcuno ritiene di essere stato offeso dal libro deve fare valere personalmente questa rimostranza in sede civile o penale contro i suoi autori, senza implicare l’autorità amministrativa, che su questo punto non ha nessuna competenza”. Sta di fatto, si assicura, che la maestra “non ha mai ricevuto permessi” per promuovere la sua pubblicazione. “Le sue assenze sono sempre state giustificate da motivazioni previste dalla legislazione sul personale, sia a Mendrisio che a Morbio Inferiore”. Come dire che la didattica, anche qui, non ne ha risentito.

Quanto al sostegno finanziario concesso dal Decs al volume? “È analogo a quello attribuito a numerose altre pubblicazioni nel quadro dell’aiuto all’editoria in lingua italiana nel nostro Paese ”, replica il Cantone. Supporto che “viene preavvisato da un’apposita commissione che non entra e non può entrare nel merito di giudizi di valore sui concetti espressi nei testi. L’opinione espressa dagli autori è e rimane del tutto discutibile, ma in un Paese libero essa non può essere censurata semplicemente perché non condivisa”.

I genitori rimandano all'assemblea straordinaria

Sin qui il Consiglio di Stato, le famiglie dei ragazzi, dal canto loro, prenderanno la parola l'11 marzo prossimo a Canavée a Mendrisio, durante l'assemblea straordinaria convocata per fare chiarezza sulla vicenda. 

6 mesi fa Docente di tedesco, in attesa delle risposte del Decs
6 mesi fa Genitori della Media di Mendrisio in assemblea straordinaria
6 mesi fa Docente 'contestata' alla Media di Mendrisio
Potrebbe interessarti anche
Tags
genitori
mendrisio
stato
cantone
cds
verifiche
governo
alunni
assemblea
morbio
© Regiopress, All rights reserved