Il luogo della tentata rapina (foto Ti-Press)
Chiasso
18.01.2019 - 16:450

Tentato colpo alla Loomis, estradati altri due membri della banda

Le autorità italiane hanno consegnato a quelle svizzere un 55enne e di un 30enne residenti nella provincia di Foggia

Sono stati estradati dall'Italia due dei componenti della banda che un anno fa tentarono un furto clamoroso alla Loomis di Chiassso. Si tratta di un 55enne e un 30enne, cittadini italiani e residenti nella provincia di Foggia. Lo comunica il Ministero pubblico e la Polizia cantonale ticinese. L'estradizione è avvenuta ieri.

I due uomini, su cui pendeva una richiesta di estradizione della Magistratura ticinese, fanno parte della banda entrata in azione nella notte tra il 25 e il 26.02.2018. Quella sera i due uomini, unitamente a dei correi, avevano cercato di sottrarre un'ingente refurtiva presso una ditta attiva nella logistica di valori con sede a Chiasso, la Loomis.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Chiara Borelli.

Tags
loomis
banda
© Regiopress, All rights reserved