19.09.2022 - 15:33
Aggiornamento: 18:31

La Capriasca come la verde Irlanda

Tesserete ospita il Glenfleadh, da oltre vent’anni un appuntamento tra musica, cultura e gastronomia

a cura di Red.Lugano
la-capriasca-come-la-verde-irlanda
Ti-Press
Una delle passate edizioni

Da giovedì a sabato la Capriasca si tingerà di verde Irlanda. Appuntamento fisso da oltre vent’anni torna il Glenfleadh di Tesserete, in lingua gaelica letteralmente "Festival della valle". L’evento è da sempre sinonimo di musica, cultura e sapori d’Irlanda e un momento fisso per gli appassionati della verde isola e per gli abitanti di tutta la regione. Sarà allestito un Irish Village e al termine sarà proposto un dopo-festival, domenica 25, in coincidenza con la festa popolare ‘Vai che l’è bona’.

Per l’occasione, fanno sapere gli organizzatori, sarà proposta la formula delle ultime quattro edizioni, coinvolgendo attivamente gli esercenti e le associazioni attive sul territorio. In programma vi saranno otto concerti, in quattro distinti siti, nelle serate di venerdì e sabato. Sul palco tre gruppi provenienti da Oltremanica e altre formazioni interpreti della musica irlandese nelle sue molteplici sfumature.

Durante il festival in diversi ritrovi pubblici di Tesserete sarà possibile approfittare di proposte gastronomiche in tema, mentre il pomeriggio del sabato saranno allestite pure delle animazioni per i bambini, spettacoli e workshop di ballo, oltre a una degustazione guidata di whisky (su iscrizione scrivendo a glenfleadh@hotmail.com). L’ingresso è libero.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved