11.05.2022 - 16:31
Aggiornamento: 13.05.2022 - 19:05

Verde pulito da Tresa a Campione d’Italia

Domenica 15 maggio attesi volontari nell’azione dedicata alla cura di sponde e fondali del Ceresio e di strade e vie cittadine

di Salvatore Pizzo
verde-pulito-da-tresa-a-campione-d-italia
Ripulendo

Una giornata dedicata alla pulizia del golfo italo-svizzero del Ceresio è programmata per domenica 15 maggio. La manifestazione chiamata "PuliAmoillago" è stata organizzata dalle amministrazioni comunali di Lavena Ponte Tresa per la parte italiana e da quelle di Caslano e Tresa per la parte svizzera, unite nel comune obiettivo transfrontaliero di difendere l’ambiente lacustre. Il programma diffuso in Italia prevede alle 8.30 l’accoglienza dei partecipanti nell’Area Feste di Lavena, seguita dalle iscrizioni di sub e volontari; la pulizia riguarderà non solo le sponde ma anche i fondali. Alle 9.30 avranno inizio le operazioni, alle 11.30 termineranno quelle subacquee e alle 12.30 tutte le attività, mentre alle 13 si terrà un momento conviviale all’oratorio di Lavena. L’iniziativa coincide con la "Giornata del Verde pulito 2022" promossa dalla Regione Lombardia.

E anche nell’enclave si terrà, sempre domenica, ‘Ripuliamo Campione’, azione promossa dal Comitato civico nell’ambito della più ampia iniziativa regionale. L’appuntamento per chi vorrà dare un contributo nell’opera volontaria di pulizie e cura del territorio avrà inizio alle 8.45 quando è previsto il ritrovo all’Imbarcadero di piazza Roma. I lavori di raccolta rifiuti in piccole squadre si snoderanno lungo il paese dalle 9 alle 12.30 circa. Alle 13 riconsegna dei materiali e fine lavori. Si consiglia abbigliamento adeguato, guanti da lavoro, se possibile attrezzatura personale e borraccia d’acqua.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved