24.11.2020 - 18:35
Aggiornamento: 19:55

Agno, il tetto della chiesa rinviato al Municipio

Il Consiglio comunale, riunito in seduta straordinaria, non ha accolto il credito di 110 mila franchi

di Guido Grilli
agno-il-tetto-della-chiesa-rinviato-al-municipio
TI-PRESS
Agno

Con 11 voti favorevoli, 7 contrari e 2 astenuti, il Consiglio comunale di Agno, riunitosi in seduta straordinaria lunedì sera, non ha dato luce verde a un credito di 110 mila franchi a favore della parrocchia per i lavori di manutenzione straordinaria del tetto della chiesa Collegiata. Il Legislativo ha disposto di rinviare il messaggio municipale all'Esecutivo con la richiesta di presentazione della conferma da parte del Cantone dell'approvazione de preventivo dei lavori e del sussidio stanziato.

La seduta si è aperta con alcuni avvicendamenti. In casa Plr, il dimissionario Fabio Guarnieri è stato sostituito da Tanja Gaberell; mentre in casa Ppd, la dimissionaria Chiara Lurati è stata sostituita da Esther Pascucci. È invece stato accolto con un solo voto astenuto il credito di 225 mila franchi per la partecipazione ai costi per il miglioramento della sicurezza pedonale in Contrada San Marco e Contrada Nuova. Sì, infine, anche al Regolamento comunale per l'esercizio dei pontili. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved