Foto Ti-Press
Luganese
11.10.2019 - 18:240

Furti alla Migrolino di Manno, quattro pene sospese

Due dipendenti della stazione di servizio hanno rubato 6'500 stecche di sigarette per rivenderle. La giudice: 'C'è l'aggravante della banda e del mestiere'

Atto d’accusa quasi integralmente confermato e quattro pene sospese. Si è chiuso il processo relativo al furto di quasi 6’500 stecche di sigarette alla Migrolino di Manno tra il gennaio del 2014 e l’agosto del 2015. Valore complessivo del maltolto: circa mezzo milione di franchi. «Si è tenuto conto dell’intensità dell’agire delittuoso – ha detto la presidente della Corte delle Assise criminali Francesca Verda Chiocchetti –, in un anno e mezzo è stato commesso un numero considerevole di furti».

Il piano – come spiegato giovedì durante il dibattimento – è stato attuato da quattro persone: due donne e due uomini. Le prime due sono la ex sostituta gerente (un’italiana 42enne) e una commessa (anch’essa italiana, di 36 anni), che hanno sistematicamente alleggerito gli scaffali della stazione di rifornimento malcantonese. I pacchi di ‘bionde’ venivano poi o trattenuti per consumo personale o regalati, ma principalmente rivenduti a un italiano 55enne che a sua volta li smerciava traendone profitto. «Sussiste l’aggravante della banda, come pure del mestiere» ne ha concluso la giudice. A vantaggio delle due donne è stata considerata «una limitata pericolosità, avendo agito nel negozio dove lavoravano» e un’elevata credibilità. Per la più giovane in particolare è stato riconosciuto il sincero pentimento, tanto che la donna lavora ancora per lo stesso datore di lavoro (costituitosi accusatore privato). Entrambe sono state condannate per furto aggravato: a 24 mesi la 42enne, alla metà la 36enne. Entrambe le pene sono sospese per 2 anni.

Sono 18 invece i mesi per il 55enne, condannato per istigazione aggravata al furto, mentre solo 10 i mesi sospesi per 2 anni per il 33enne, ex compagno di una delle due condannato per ricettazione aggravata per un importo minore di sigarette.

Potrebbe interessarti anche
Tags
quattro pene
manno
migrolino
pene sospese
pene
furti
quattro pene sospese
sigarette
mestiere
stecche
© Regiopress, All rights reserved