Luganese
06.02.2019 - 11:310

'L'autogestione deve avere diritto di cittadinanza'

Per il Partito socialista di Lugano dopo la ristrutturazione dell'ex macello ci sarà comunque spazio per gli autogestiti

L'autogestione “deve avere diritto di cittadinanza in una realtà urbana come Lugano”. È con queste parole che la direzione del Partito socialista della città prende posizione in merito alle parole pronunciate dal sindaco Marco Borradori in risposta a una specifica interpellanza (vedi suggeriti). 

L'esecutivo aveva infatti ribadito la sua decisione di non concedere alcuno spazio all’autogestione nel futuro stabile rinnovato dell’ex Macello. Nel contempo è stata comunque annunciata l’attivazione di un gruppo di lavoro misto Cantone-Città per trovare una sede alternativa all’Autogestione.

In tal senso, il Ps di Lugano ribadisce che “l’autogestione può far parte del progetto e dei contenuti della ristrutturazione dell’ex Macello”, evidenziando dunque “la necessità di ricercare il dialogo con l’autogestione per garantire la sua esistenza a Lugano”.

6 mesi fa 'All'ex macello non c'è spazio per l'autogestione'
Tags
autogestione
lugano
autogestione deve avere
deve avere diritto
avere diritto
ex macello
deve avere
macello
autogestione deve
cittadinanza
© Regiopress, All rights reserved