Ti-Press
Luganese
02.09.2018 - 12:490

Inaugurata la nuova scuola media di Caslano

La sede aprirà ufficialmente i battenti domani e – qualora passasse il voto popolare – sarà uno degli istituti in cui si sperimenterà la 'Scuola che verrà'

Ventiquattro anni d'attesa e altrettanti milioni di franchi per la sua edificazione. Queste alcune delle cifre principali della nuova scuola media di Caslano, inaugurata ieri con cerimonia ufficiale e che aprirà i battenti domani con l'avvio dell'anno scolastico. Oltre ad aver significativamente sgravato il vicino istituto di Agno, da cui provengono tutti gli allievi e buona parte del corpo docenti, la nuova scuola si distingue per l'avanguardia delle sue aule e per essere stata scelta come una delle sedi in cui partirà la sperimentazione della 'Scuola che verrà', qualora il popolo sovrano accetti il progetto il 23 settembre prossimo.

L'inaugurazione è il risultato di un lungo iter – avviato nel 1994 con un primo atto parlamentare, mentre i lavori sono stati avviati nel settembre 2015 –, e vista la multipla importanza della sede, alla cerimonia di ieri hanno preso parte due consiglieri di Stato: Manuele Bertoli e Christian Vitta. Circa 190 gli allievi che la frequenteranno da domani, in nove sezioni dalla prima alla terza classe – i ragazzi di quarta resteranno ad Agno per quest'anno –, mentre dal 2019/2020 saranno una cinquantina in più. Una trentina i docenti. Direttrice è stata nominata Lara Pfyffer (classe 1968, insegnante di matematica e già direttrice della sede Bellinzona 2), sua vice Paola Pozzi Rüegger (ex collaboratrice di direzione ad Agno). Completano il Consiglio di direzione Andrea Sonvico (che proviene da Massagno) e Gisella Crivelli (dalla sede di Agno). «Mi auguro questo possa essere un luogo di confronto aperto a tutti, senza discriminazioni» auspica Pfyffer.

Presenti ieri anche l'architetto progettista Adolfo Zanetti e il sindaco Emilio Taiana, che ha ricordato come il Comune abbia concesso il terreno gratuitamente al Cantone per la costruzione della struttura. Una scuola, come sottolinea a 'laRegione' Pfyffer, che sarà un punto di aggregazione per l'intera comunità – grazie agli spazi sportivi, alla biblioteca e alla possibilità di organizzare conferenze, incontri ed eventi di vario genere –, che non a caso è accorsa in gran numero ieri. Parte attiva alla giornata di festa sono stati gli allievi: muniti di maglietta rossa con lo stemma della scuola, hanno guidato i visitatori alla scoperta delle aule della scuola.

Tags
scuola
sede
agno
nuova scuola
allievi
pfyffer
domani
caslano
nuova scuola media
scuola media
© Regiopress, All rights reserved