Locarnese

Nuovi vertici per il Ps di Locarno

Francesco Albi è stato nominato presidente. Sua vice è Pamela Messina

Lunghi, Albi, Messina e Fransioli
14 ottobre 2022
|

Cambiamenti alla testa del Partito socialista di Locarno. Nel corso dell’assemblea sezionale, tenutasi giovedì sera, Francesco Albi è stato nominato presidente. Sarà coadiuvato da Pamela Messina quale vicepresidente.

La serata si è aperta con il saluto del co-presidente uscente, Giorgio Fransioli, che preannunciando il cambio della presidenza ha ripercorso gli obiettivi raggiunti in due anni di carica, ricordando in particolare l’importante rinnovamento portato sia all’interno della Sezione che con le elezioni dei rappresentanti dell’esecutivo e del legislativo.
Rinnovamento per il quale anche Laura Riget, co-presidente della Sezione cantonale del Ps, nei suoi saluti si è complimentata, auspicando che anche con le prossime elezioni cantonali si riesca a perseguire lo stesso obiettivo, dando fiducia alla strategia proposta dalla direzione e democraticamente confermata durante la conferenza cantonale.

Nella sua relazione, la municipale (e co-presidente uscente) Nancy Lunghi, ha ripercorso i vari progetti portatati avanti nei suoi dicasteri durante l’ultimo anno, mentre il capogruppo in Consiglio comunale Pierre Mellini ha sottolineato il buon funzionamento del gruppo della Sinistra Unita in legislativo, non nascondendo la sua preoccupazione per la complessa situazione che la Città sta vivendo, tra conti in rosso e diversi progetti sul tavolo, oltre che per le difficoltà più tangibili per la popolazione dovute ai rincari e alle crisi.

Dopo l’approvazione dei conti annuali 2021, presentati dal cassiere uscente (Fabio Sartori) e approvati dai revisori (Alberto Inderbitzin e Luca Pizzetti), si è passati al rinnovo delle cariche. È stato quindi eletto all’unanimità il nuovo comitato, composto da Albi, Messina, Sabrina Ballabio Morinini, Michele Bardelli (cassiere), Marisa Filipponi, Hermes Killer, Nancy Lunghi, Tamara Magrini, Pier Mellini, e Paolo Tremante.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE