ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
27 min

‘I detenuti con misure terapeutiche vanno adeguatamente seguiti’

La richiesta al governo delle commissioni ‘Giustizia’ e ‘Carceri’ è ora nero su bianco. La mozione firmata da tutti i gruppi parlamentari
Ticino
1 ora

‘Avanti’, la porta è aperta a tutti

Presentato il nuovo movimento fondato da Mirante e Roncelli dopo le dimissioni dal Partito socialista. ‘Una forza di centro sinistra, moderna e aperta’
Luganese
1 ora

Pura, condannata a 4 anni la donna che accoltellò l’ex marito

La Corte ha accolto integralmente le richieste di pubblica accusa e accusatore privato, sostenendo che l’imputato abbia mentito per costruirsi un alibi
Ticino
2 ore

Primo incontro fra partiti sul dopo Carobbio agli Stati

Domani rendez-vous tra i vertici cantonali delle forze politiche rappresentate a Berna. Per scongiurare un ‘bel pasticcio’, Farinelli dixit
Ticino
2 ore

Tirocinio, ‘i contratti sciolti non allungano la formazione’

Lo fa sapere il Dipartimento dell’educazione cultura e sport (Decs), che ha anche aperto il concorso per la nomina dei docenti per il prossimo anno
Grigioni
2 ore

Val Calanca, strada forse riaperta prima del weekend

Nella migliore delle ipotesi i lavori di sgombero inizieranno domani. Anche oggi il meteo ha ostacolato la valutazione dei rischi di nuovi scoscendimenti
Luganese
3 ore

Il Convento del Bigorio apre le sue porte per una giornata

L’8 dicembre sarà possibile visitare gli spazi di un monumento cantonale protetto, dal coro dei frati alla cappella Botta
Luganese
3 ore

Sottrasse mezzo milione a un conoscente, ma non fu riciclaggio

Appropriazione indebita: inflitti 15 mesi di carcere, sospesi con la condizionale, a un 39enne comparso di fronte alle Assise criminali di Lugano
29.07.2022 - 14:15
Aggiornamento: 16:50

Il Tilo si fa ‘leopardo’ per omaggiare i 75anni del Pardo

Battezzato stamani il treno dedicato al Festival del Film di Locarno. Illustrata inoltre l’offerta dedicata alla kermesse cinematografica

il-tilo-si-fa-leopardo-per-omaggiare-i-75anni-del-pardo
© Nicola Demaldi/FFS
Oltre al nuovo treno anche collegamenti supplementari per il Festival

Da casa propria a Lugano fino alla Piazza Grande di Locarno (e ritorno) in Tilo, perché "il Festival, in treno, è meglio". Con queste parole è stato inaugurato oggi, al binario 737 della stazione di Bellinzona, un nuovo treno per festeggiare i 75 anni del Pardo. Ma non solo. Infatti, durante l’evento, che marca la stretta collaborazione tra il Film Festival, le Ffs e Tilo, è stata annunciata l’introduzione temporanea di un collegamento supplementare notturno da Locarno a Lugano per permettere di seguire le proiezioni serali.

All’evento erano presenti la direttrice Ffs Regione Sud e madrina Roberta Cattaneo, il presidente del Locarno Film Festival e padrino Marco Solari e il direttore di Tilo Denis Rossi, che hanno sottolineato l’importanza che il Pardo ricopre per il tessuto sociale ticinese e che, come per le Ffs, è simbolo di unione culturale e identità linguistica. Inoltre, entrambi si impegnano sul fronte comune per favorire una mobilità sostenibile e responsabile.

Tre le iniziative su cui si sviluppa la cooperazione fra la rassegna cinematografica e i trasporti pubblici troviamo: la pellicolatura di una locomotiva inaugurata il 16 maggio scorso, il battesimo del convoglio Tilo e l’aggiunta di un ulteriore collegamento notturno da Locarno a Lugano dal 3 al 14 agosto prossimo (esclusa la notte tra il 7 e l’8 agosto).

Tilo ‘flirt Etr 524’

O più semplicemente Tilo "Locarno Film Festival": sei vetture e 250 posti a sedere che dal 3 al 14 agosto saranno a disposizione del popolo del Festival, aggiungendosi alla già ricca flotta che tutti i giorni collega il Ticino e l’Italia. Il convoglio battezzato rientra infatti nella flotta (rinforzata per permettere una migliore gestione del traffico ferroviario aumentato in seguito all’apertura della galleria di base del Monte Ceneri) Tilo di 54 convogli che coprono tutte le linee del territorio cantonale e transfrontaliero. Un treno di 107 metri di lunghezza, perfettamente climatizzato, con ampie vetrate e ingressi ribassati per carrozzine e passeggini, provvisto inoltre di due bagni agevolati per persone con disabilità e di due zone multifunzionali per biciclette e bagagli.

Un collegamento notturno supplementare durante il Festival

A partire dal 3 e fino al 14 agosto (esclusa la notte tra domenica 7 e lunedì 8 agosto) circolerà un collegamento supplementare notturno con partenza alle 00.55 da Locarno e arrivo a Lugano alla 1.22. I viaggiatori in direzione di Chiasso proseguono con la linea Tilo S10 in partenza da Lugano alla 1.26. Una corsa, quella dell’una meno cinque, che si aggiunge a quella già presente delle 00.25, con arrivo a Lugano alle 00.54.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved