losone-la-lega-il-sindaco-dimissiona-catarin-macche
Il sindaco Ivan Catarin
26.06.2022 - 15:03
Aggiornamento: 16:37

Losone, la Lega: ‘Il sindaco dimissiona?’. Catarin: ‘Macché...’

Un’interpellanza ipotizza tensioni in Municipio. Secca la smentita: ‘Clima sereno e costruttivo’

Botta e risposta domenicale tra la Lega dei ticinesi di Losone e il sindaco Ivan Catarin.

La Lega ha inoltrato un’interpellanza (con copia ai media), firmata dal consigliere comunale Michele Grünenfelder, dal titolo "Che aria tira all’interno del Municipio e dell’amministrazione?". Riprendendo quelle che definisce "voci insistenti", afferma che "il clima di lavoro all’interno del Municipio e dell’amministrazione comunale si sarebbe deteriorato. E a causa di tali tensioni il sindaco sarebbe in procinto di gettare la spugna, dopo poco più di un anno dall’assunzione della carica". Due le domande: "È vero che il sindaco intende dimettersi? Il Municipio può confermare che all’interno dell’esecutivo e dell’amministrazione comunale vi è un buon clima di lavoro?".

Pronta la risposta del sindaco Ivan Catarin, raggiunto telefonicamente: «Non ho, e non ho mai avuto, nessuna intenzione di dimettermi. In Municipio il clima è sereno e collegiale; lavoriamo assieme in modo costruttivo. Posso affermare che anche l’amministrazione comunale funziona al meglio. Non so da dove provengano le voci raccolte dalla Lega, ma sono certo che non corrispondono alla realtà dei fatti».

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ivan catarin losone
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved