16.03.2022 - 12:36
Aggiornamento: 17:45

Schiacciato sotto un escavatore a Gordola, gravi ferite

È successo questa mattina in un cantiere stradale in via Valle Verzasca. Il ferito è un 45enne operaio italiano residente nel Comasco

a cura di Marco Narzisi
schiacciato-sotto-un-escavatore-a-gordola-gravi-ferite
Rescue Media
+4

Gravi ferite per un 45enne infortunatosi sul lavoro a Gordola questa mattina poco dopo le 10.30. L’uomo, un operaio italiano residente in Provincia di Como, era al lavoro presso un cantiere stradale in via Valle Verzasca e al momento dell’incidente stava trasportando dei pozzetti per tombini su un escavatore guidato da un 46enne operaio anch’egli italiano e residente nel Comasco.

Per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, il 45enne è scivolato rimanendo schiacciato sotto il mezzo. Sul posto, oltre ad agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia Intercomunale di Gordola, sono intervenuti i soccorritori del Salva, che dopo aver prestato le prime cure hanno trasportato l’uomo in ambulanza all’ospedale.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved