14.10.2021 - 11:10
Aggiornamento: 15:31

Cappelle votive inaugurate a Gerra Gambarogno

I due edifici si trovano sul percorso pedestre verso i monti della frazione

cappelle-votive-inaugurate-a-gerra-gambarogno
Cappella Boniroo

Sono state inaugurate e benedette lo scorso 9 ottobre due cappelle votive a Gerra Gambarogno. Entrambe si trovano sul percorso pedestre che collega Gerra ai Monti e prosegue per il Colle di Sant’Anna e Indemini. Il sentiero veniva utilizzato un tempo anche dagli abitanti di Indemini per scendere ad approvvigionarsi al piano.
La cappella Boniroo, quella in stile “vecchio”, si trovava in cattivo stato di conservazione. È stata completamente risanata con un intervento conservativo, con supervisione dell’ufficio Beni culturali del Cantone e riportata alle sembianze di un tempo. L’intervento, per un costo di 56mila franchi, è stato reso possibile, grazie a contributi privati, del Comune di Gambarogno, del Cantone e di una importante sponsorizzazione della Famiglia Winkler, da decenni molto legata a Gerra.
La cappella “moderna”, in via Cheventino, è stata invece ricostruita e portata a bordo strada e contiene due lastre eseguite con la tecnica del graffito dal pittore e restauratore Maurizio Di Nardo, raffiguranti San Rocco (patrono di Gerra e dei pellegrini) e Sant’Anna quasi a voler accompagnare il viandante sulla salita all’omonimo colle.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved