quei-pensieri-poetici-nati-su-una-nuvola-zuccherata
30.09.2021 - 15:430

Quei pensieri poetici nati su una nuvola zuccherata

Le ‘Visioni’ della regista e pedagoga teatrale Katya Troise in un libro che sarà presentato sabato pomeriggio al Centro Sant’Antonio di Locarno

a cura de laRegione

“È passato un anno. Nel mondo cadevano pezzi di società, crepe nelle certezze delle persone, nelle nostre abitudini, buone o cattive, ma calde e sicure. Cadevano pezzi di sogni per i giovani (…) E cadevano pezzi del mio mondo. Non me ne sono accorta subito. Le notizie entravano ed
uscivano dalle finestre, ma non ancora dentro di me (…)”.

Comincia così l’introduzione del libro di pensieri poetici intitolato “Visioni da una nuvola zuccherata”. Si tratta di un testo inedito di Katya Troise, attrice, regista e pedagoga teatrale, nato nel corso del lungo anno senza teatro. Un testo confluito in una pubblicazione (Edizioni Scintille) che sarà presentata sabato 2 ottobre al Centro Sant’Antonio di Locarno, dalle 17.30. L’evento avrà luogo secondo le norme sanitarie vigenti. Il libro, caldamente raccomandato a chi può piegarsi ma non si spezza, a chi nel buio sa scorgere la lucciola solitaria, si potrà acquistare anche in libreria a partire dal 5 ottobre.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved