06.05.2021 - 15:16
Aggiornamento: 15:35

Raiffeisen Locarno, approvato l’esercizio 2020

Dall'assemblea per corrispondenza pure una nuova nomina per completare il CdA

raiffeisen-locarno-approvato-l-esercizio-2020

Assemblea per corrispondenza dei soci della Banca Raiffeisen Locarno, causa Covid-19. Gli oltre 1500 votanti hanno approvato il conto annuale 2020 che ha fatto registrare ottimi risultati. Luce verde anche alla remunerazione delle quote sociali. L’utile conseguito andrà quindi a rafforzare ulteriormente la solida dotazione di capitale proprio dell’unico istituto bancario con sede giuridica a Locarno.Con l’entrata di Giorgia Maffei è stato pure completato il Consiglio di Amministrazione, composto ora da sette membri. Fabio Abate, presidente; Sandro Lanini, vicepresidente. Membri: Consuelo Allidi, Flavio Regazzi, Giovanni Guscetti, Luca Fraschina e la neoeletta Maffei. I soci hanno designato Ernst & Young nuovo ufficio di revisione. La Banca Raiffeisen Locarno ha versato oltre 400mila franchi di imposte dirette agli enti locali e ha sostenuto in modo importante con i prestiti Covid numerose aziende della nostra regione. Attualmente impiega 36 collaboratori, tra cui due apprendisti e una collaboratrice Raiffeisen della Svizzera tedesca.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved